Come pulire il registro di sistema in Windows 10

cestino

Prima di procedere con la pulizia del Registro di sistema in Windows 10, la prima e la cosa più importante da fare è sapere che cos’è esattamente. Torna indietro per un momento al punto in cui hai iniziato a usare il computer o il laptop e prova a elaborare o richiamare tutto ciò che hai fatto finora nel tuo sistema, tenendo conto che esso non è mai stato formattato o pulito prima.

Quindi in pratica tutto ciò che hai fatto fino ad ora è tutto registrato nel tuo registro. Quindi praticamente quando lo apri è letteralmente un caos completo, perché il registro non si ripulisce come pensavi, ma anzi crea costantemente voci che raramente rimuove quando non sono più necessarie.

In questo modo crea molte voci inutilizzate che influiscono sulle prestazioni generali del sistema, a volte anche rallentando la velocità di avvio. Pertanto è molto importante pulire periodicamente il registro per mantenere una prestazione efficiente del sistema. Vediamo come funziona il metodo manuale.

Pulizia manuale del registro in Windows 10

Invece di utilizzare strumenti di terze parti, inseriremo il registro e puliremo le voci o le chiavi non utilizzate comunemente in modo manuale. I passaggi sono molto semplici:

  1. Accendi il computer e premi “Windows + R” per avviare il comando Esegui.
  2. Nella casella di ricerca, inserisci “regedit” e premi “Invio” per aprire l’editor del registro di Windows.
  3. Dopo aver aperto l’editor del Registro di sistema, spostati sul lato destro del pannello e fai clic su “HKEY_CURRENT-USER”> “Software key”.
  4. Cerca le sottochiavi dell’Account utente specifico.
  5. Seleziona qualsiasi voce relativa a qualsiasi software o applicazione che viene utilizzata più a lungo. Fai clic destro su di esso e seleziona “Elimina” dal menu contestuale.
  6. Passa nuovamente al seguente percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE> Chiave software> sottochiavi software per l’utente specifico
  7. Seleziona tutte le applicazioni degli strumenti non esistenti, fai clic con il tasto destro del mouse e scegli “Elimina” per eliminarle tutte.
  8. Ora vai al seguente percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ SharedDLLs
  9. Verifica i valori DWORD con percorso interrotto. Fai clic con il tasto destro del mouse sulle voci e seleziona “Elimina”.
  10. Passa ora alla posizione: HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Run
  11. Controlla il percorso errato e fai clic con il pulsante destro del mouse per eliminare le voci di avvio dello spam.
Leggi Anche  Come disabilitare webcam e microfono su un laptop Windows 10

Una volta che hai completato la procedura descritta sopra, molte voci spazzatura che non sono più necessarie vengono rimosse dal registro di Windows 10.