Creare un disco di reimpostazione password in Windows 10 utilizzando un’unità

Per gli utenti Windows, la password di accesso è una delle cose più importanti da ricordare. Nel caso venga dimenticata, ci sono strumenti software di terze parti che aiutano a reimpostare la password.

Un modo per accedere nuovamente al sistema Windows 10 consiste nell’utilizzare un disco di reimpostazione della password. È necessario configurare preventivamente questo strumento di ripristino nel caso in cui si perda la password o non si ricordi. Chiamare Microsoft per il supporto non sarà utile dato che non possono aiutare ad accedere nuovamente, quindi è meglio prendere le dovute precauzioni.

Creazione di un disco di ripristino della password tramite un’unità USB

Per iniziare, inserire qualsiasi unità USB e utilizzare la barra di ricerca per individuare il “disco di ripristino della password” nel Pannello di controllo. Dovrebbe essere abbastanza visibile. Nel caso in cui non fosse possibile individuarlo dal pulsante di ricerca, andare al Pannello di controllo e fare clic sull’account dell’utente principale. Andare su “Apporta modifiche al tuo account utente” per creare un disco di reimpostazione della password.

Nel caso in cui il collegamento non si dovesse aprire, si dovrebbe andare al Task Manager e chiudere un processo host di Windows chiamato “Rundll32”. Si tratta di un programma di utilità che può interferire con il recupero della password.

Nella fase successiva, appare una schermata “Procedura guidata password dimenticata” che guida alla creazione del disco. Avverte, tuttavia, che chiunque abbia accesso al disco di recupero password sarà in grado di accedere all’account. Conservare sempre il disco di ripristino USB in un luogo sicuro.

Leggi Anche  Come risolvere 4 errori della barra delle applicazioni di Windows 10

Nel passaggio successivo, la procedura guidata salverà le informazioni sull’account Windows nel disco appena inserito. Verrà richiesto di inserire la password dell’account utente corrente prima di resettare il disco. Quindi, fare clic su Avanti e attendere fino a quando la barra di stato raggiunge il 100%. Il disco di recupero password è ora pronto per l’utilizzo.

Accedere al PC utilizzando il disco di reimpostazione password

Se non si riesce ad accedere al sistema operativo, è necessario fare clic su “Reimposta password”. Sfortunatamente, senza il disco di recupero password, è impossibile. Si potrebbe invece utilizzare la modalità provvisoria oppure estrarlo dall’unità USB archiviata. Verrà visualizzata una nuova schermata della procedura guidata di reimpostazione della password. Suggerisce di aver già creato un disco di reimpostazione password.

Ora bisogna selezionare il disco USB che è stato usato per impostare il recupero della password. Nella schermata successiva, verrà chiesto di digitare una nuova password. Confermarla due volte e digitare un nuovo suggerimento per la password da scrivere altrove. Dopo aver completato la procedura guidata di reimpostazione della password, ora è possibile utilizzare facilmente quella nuova per accedere al sistema.