Come risolvere il problema dell’installazione della versione 1903 di Windows 10

Windows 10 versione 1903

Windows 10 versione 1903 | Immagine da howtogeek.com

Attualmente, molti utenti di Windows 10 posseggono la versione 1803, una delle più stabili. Il nuovo aggiornamento, partito a maggio, è la versione 1903.

E’ normale che, periodicamente, Microsoft rilasci nuove versioni. Il problema sono, a detta di molti, i difetti dell’upgrade 1903. I problemi principali sono codici di errore misteriosi come “0x80242016”, con il PC ad impiegare un’eternità per riavviarsi durante una delle sue fasi di aggiornamento.

Nessuna preoccupazione però: la seguente procedura comprovata aiuterà l’utente ad installare gli aggiornamenti di Windows 10 versione 1903 al primo tentativo. Anche se il completamento dell’aggiornamento potrebbe richiedere dalle quattro alle otto ore, procede principalmente in background, il che significa che è possibile continuare a utilizzare il laptop per attività leggere.

Diagnosi del PC per problemi relativi all’aggiornamento

La più grande sfida con la versione 1903 risiede nell’aggiornamento automatico programmato da Microsoft. Bisogna completamente ignorare questo avviso: un riavvio brusco consumerà più tempo, si bloccherà in un attimo e non esiste nessun pulsante di pausa se la connessione Internet è instabile.

Invece, è meglio utilizzare Windows Update. Prima, controllare i problemi più comuni, come la mancanza di spazio su disco e gli errori in “Gestione dispositivi”. Una volta fatto, scaricare un piccolo software chiamato “Risoluzione dei problemi di Windows Update”. Rileverà automaticamente eventuali problemi di aggiornamento in pochi minuti.

Lo strumento avviserà se è necessario scaricare e installare eventuali aggiornamenti in sospeso. Fare clic su “Applica questa correzione”.

I problemi più urgenti del PC verranno risolti da questo strumento, come l’aggiornamento dei componenti di Windows che devono essere riparati.

Leggi Anche  Come mantenere le notifiche fuori dal Centro operativo su Windows 10

Scaricare gli aggiornamenti: ci vorrà tempo

Andare alla pagina Windows Update e scaricare “Update di Windows 10 maggio 2019”. Prima di scaricare gli aggiornamenti, informerà se il PC è compatibile. Una volta eseguito il programma, si aprirà schermata di benvenuto. Fare clic su “Aggiorna ora”.

Assicurarsi che la connessione Internet funzioni correttamente. In caso di problemi con la connessione, non interrompere il programma o spegnere il PC. Microsoft consiglia di mantenere sempre il dispositivo collegato alla rete elettrica.

Il primo 25% del download dell’aggiornamento richiederà molto tempo. Pazienza, poiché non c’è nulla di sbagliato. È possibile ridurre a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Una volta completato il download, il sistema si riavvierà automaticamente.

Verifica del download e completamento dell’aggiornamento

Nella fase successiva Windows Update verificherà il download e preparerà il computer. Questa fase non richiederà molto tempo.

Dopo la verifica, il PC si riavvierà nuovamente. Nella terza e ultima fase, Windows 10 si aggiornerà automaticamente. In generale, non ci sono problemi, ma alcune persone hanno riferito che l’aggiornamento si è bloccato dal 51 al 99%. Principalmente è un problema di Internet, risolvibile correggendo la connessione e riavviando l’aggiornamento.

La terza fase di aggiornamento richiederà un po’ di tempo (due o tre ore) e il PC dovrà riavviarsi di nuovo. Dopo il riavvio, apparirà la nuova schermata della Home Page di Windows 10 versione 1903.

Esiste anche una modalità di ricerca avanzata: Windows Sandbox, una funzionalità della macchina virtuale. L’opzione di ricerca avanzata nella versione 1903 consente di cercare file dimenticati molto tempo fa.