Come eliminare un’azione cartella su macOS

macOS Mojave

Le azioni cartella sono un tipologia particolare di script che è possibile creare su macOS utilizzando un software chiamato Automator. Sono delle utili e specifiche azioni delle cartelle. Utilizzando una mirata procedura è possibile creare un’azione cartella che verrà eseguita quando un nuovo file viene aggiunto a una determinata cartella oppure quando un file viene eliminato dalla stessa.

La procedura, oltre ad essere utile, è particolarmente flessibile. Detto questo, se un utente desidera ripulire la sua libreria “Azioni cartella”, la procedura è abbastanza facile da effettuare. Per eliminare un’azione cartella ci vuole uno script, il quale è già presente su un PC Mac. Basta solamente sapere dove si trova e come si chiama.

Eliminare un’azione cartella

Ecco la procedura per eliminare un’azione cartella:

  • Aprire Finder e andare al seguente percorso: “Azioni Libreria / Script / Cartella”.
  • Assicurarsi di non andare alla cartella Libreria che si trova nella cartella Home.
  • All’interno di questa cartella, c’è un file “Rimuovi cartella Actions.scpt”.
  • Eseguire questo script e si aprirà in Automator.
  • Questo script è uno script stock, ossia ha la modalità modifica bloccata. Fare clic sul pulsante “Riproduci” per eseguirlo.
  • Quando viene eseguito lo script, apparirà una finestra pop-up che elenca le azioni della cartella.
  • Selezionare ciò che si vuole rimuovere.
  • Se non si vede l’azione della cartella che si desidera rimuovere, bisognerà attivarla.
  • Eseguire qualsiasi azione che attivi l’azione della cartella. Ad esempio, se è stata impostata un’azione su una cartella da eseguire quando un file viene spostato in una determinata cartella, aggiungere un file e quindi eseguire lo script.
  • Il pop-up elencherà la cartella per cui è impostata l’azione. Selezionarlo e fare clic su OK per eliminarlo.
Leggi Anche  La giuria ha deciso il destino della seconda battaglia Apple Vs Samsung

C’è solo un piccolo difetto con questo metodo: se per una determinata cartella sono impostate diverse azioni comuni a tutte le cartelle, verranno tutte eliminate. Lo script non elimina le azioni per nome; invece, li elimina in base al nome della cartella.

Quello si può fare in questo caso è assicurarsi di avere un backup di tutte le azioni cartella che si intendono mantenere dopo aver rimosso quelle che non servono più. L’aggiunta di una nuova è quasi facile come eliminarla, quindi non dovrebbe essere un grosso problema.

L’eliminazione di un’azione cartella non comporta mai la perdita dei dati. Eventuali modifiche apportate a seguito dell’azione cartella eliminata saranno ancora presenti. L’eliminazione dell’azione non annulla le quelle passate, quindi se è stata utilizzata un’azione cartella per ordinare i file, tali file rimarranno nello stesso ordine anche dopo averla eliminata.