Tre tra i migliori gestori di appunti per Windows

appunti

Fra le azioni che maggiormente eseguono gli utenti di un computer c’è quella di copiare e incollare testi, immagini e altri contenuti. Sebbene il programma di appunti di Windows fa onestamente il suo lavoro, gli utenti più esperti che utilizzano molti contenuti potrebbero aver bisogno di qualcosa di più performante. Uno dei limiti è quello che, dopo aver copiato qualcosa in Windows, non si può più accedere al contenuto che è stato copiato in precedenza.

Quindi, coloro che stanno cercando di trovare qualcosa che migliori l’efficienza degli appunti e di conseguenza aumentare la produttività, ecco 3 fra i migliori gestori di appunti per Windows.

Ditto

Ditto è un gestore di appunti gratuito, leggero, open source e pieno di molte utili funzionalità. Tutti gli oggetti copiati vengono disposti ordinatamente in file. Per accedere agli elementi degli appunti memorizzati, basta semplicemente fare doppio clic su un elemento per essere copiato negli Appunti, in modo da poterlo utilizzare secondo necessità.

La cosa migliore di Ditto è che si può configurare quante clip esso può memorizzare prima che le voci scadono, scorciatoie da tastiera personalizzabili per accedere a diverse opzioni, ecc. Inoltre, si possono creare gruppi e gestire gli elementi ritagliati di conseguenza. Inoltre, Ditto è disponibile nella variante portatile in modo da non dover installare l’applicazione. Per gli utenti di Windows 10, è possibile scaricare Ditto da Microsoft Store. Inoltre, è in grado di copiare la formattazione del testo e persino le immagini. Il programma è gratuito e open-source.

1clipboard

Simile a Ditto, 1clipboard è anche gratuito e salva tutto, dalle immagini copiate al testo. Si possono cercare gli elementi degli Appunti passati e copiarne uno qualsiasi. Ma ciò che distingue 1clipboard dal resto è la capacità di sincronizzarsi tra i dispositivi Mac e Windows, anche se queste funzionalità richiedono l’accesso a Internet.

Leggi Anche  Come aggiornare i driver di un Pc Windows

L’unico problema con 1clipboard è che è ancora nella fase beta, quindi a volte diventa instabile. Nonostante tutto, funziona molto bene. Nel complesso, per chi cerca un gestore di appunti gratuito che si sincronizzi tra Mac e Windows, 1clipboard è l’ideale.

ClipClip

ClipClip è un altro buon gestore di appunti, leggero e completamente gratuito. La differenza con Ditto è il suo design tradizionale e la possibilità di modificare gli appunti in base alle esigenze. Assomiglia a qualsiasi altra applicazione Windows. Tutti i clip vengono visualizzati direttamente nella finestra principale. Quando si vuole utilizzare un clip, basta semplicemente fare clic col tasto destro su di esso e selezionare l’opzione Usa clip.

Per modificarne uno, fare doppio clic su di esso. Alcune delle migliori funzionalità di ClipClip includono la possibilità di modificare il tipo di clip, la possibilità di salvare clip in formato testo, gruppi personalizzati, traduttore integrato per tradurre clip tra lingue diverse, tasti di scelta rapida personalizzabili, ecc.