Come trovare screenshot su macOS

macOS Mojave

macOS ha la migliore utilità di screenshot di qualsiasi altro sistema operativo per desktop sul mercato. Si possono ottenere strumenti di screenshot di terze parti impressionanti e ricchi di funzionalità per Windows 10, ma c’è poco da fare: difficile battere lo strumento proprio del sistema operativo.

Lo strumento screenshot di macOS può acquisire schermate, registrare screencast, salvare immagini in PNG o JPG, acquisire schermate HD o retina, includere / escludere il cursore dagli screencast e altro ancora.

Trovare screenshot su macOS

Le schermate su macOS vengono salvate in un’unica posizione. Gli utenti hanno la completa libertà di decidere quale deve essere questa posizione, oppure possono configurarla in modo che uno screenshot venga automaticamente inserito in Mail o Messaggi.

Gli screenshot, una volta acquisiti, possono essere spostati in altre cartelle ed è allora che un utente potrebbe non più trovarli. Per trovare tutti gli screenshot su macOS, seguire questi passaggi:

  1. Aprire Finder.
  2. Passare alla cartella in cui si desidera cercare o selezionare il proprio Mac dalla colonna a sinistra per cercare in tutto il sistema.
  3. Fare clic all’interno della barra di ricerca del Finder e immettere quanto segue: <kMDItemIsScreenCapture: 1>.
  4. Toccare Invio e tutti gli screenshot presenti sul Mac verranno visualizzati nei risultati della ricerca.
  5. Si può fare clic sul pulsante sotto la barra di ricerca per perfezionare i risultati o creare una cartella intelligente fuori dalla ricerca.

Altri modi per cercare screenshot

Per cercare screenshot, si può utilizzare il comando kMDItemIsScreenCapture: 1 in Terminal (mdfind kMDItemIsScreenCapture: 1) o in Spotlight. Con Terminal, l’elenco viene ritagliato per mostrare solo gli screenshot recenti. Con Spotlight, ci saranno tutti gli screenshot, ma Spotlight non è sicuramente l’app migliore per scorrere i file.

Leggi Anche  Come creare e nominare gruppi iMessage su iOS

Trovare screenshot su iPhone o iPad

Sebbene non sia correlato a macOS, esiste qualcosa di simile sia su iPhone che su iPad. Nessuno dei due dispositivi ha un terminale e l’app File non è paragonabile al Finder, ma esiste un modo semplice per visualizzare tutti gli screenshot sul telefono o tablet. Ecco la procedura:

  1. Aprire l’app Foto.
  2. Andare alla visualizzazione Album.
  3. Cercare e aprire l’album Screenshot.

Nota: iOS ha anche un album “Selfie” dedicato.

Conclusione

Spostare un file dalla sua posizione predefinita è spesso necessario, ma con gli screenshot non si sa mai quando ci sarà bisogno di nuovo del file e trovarlo può essere difficile. Il comando utilizzato sopra utilizza fondamentalmente un tag applicato dal sistema che viene aggiunto agli screenshot.

Se un utente ha ricevuto uno screenshot da un altro utente Mac, è probabile che anche questo comando sia in grado di trovarlo. Finder gli consente di personalizzare i risultati della ricerca in modo da poterli restringere per data.