Come testare una tastiera Mac o Apple

Tastiera Mac

Molti utenti sono a conoscenza del fatto che le tastiere Apple o la tastiera integrata su un MacBook, anche se in genere sono di buona qualità, non sono immuni da problemi. Posso smettere di funzionare completamente oppure parzialmente, quando in pratica funzionano solo alcuni tasti. Questo inconveniente potrebbe essere legato ad un problema software. In passato, Apple ha avuto problemi con le sue tastiere; ciò aveva a che fare con la ripetizione dei tasti quando non avrebbero dovuto accadere. Se si ritiene che la tastiera del Mac o del MacBook si sia rotta, si può fare una verifica.

Provare una tastiera Apple

Si può testare una tastiera Apple o MacBook con un’applicazione Web o con una desktop apposta per il Mac. La scelta è naturalmente personale. Se si desidera testare la tastiera con un’applicazione Web, il consiglio è di utilizzare “Keyboard Checker”. Questa applicazione è stata testata con successo su una tastiera Windows non funzionante. Possiede anche un test per quella di un dispositivo Apple. Basta andare all’interno dell’applicazione e toccare ciascun tasto della tastiera. Quello che viene premuto sarà evidenziato in verde.

Se, invece, si preferisce utilizzare un’applicazione desktop per testare i tasti, è possibile utilizzare “Inspect”. È un’applicazione gratuita e open source che può testare sia una tastiera che lo schermo con pixel praticamente morti. Scaricare ed eseguire l’applicazione. Selezionare ‘Keyboard Test’ nella schermata di avvio dell’applicazione e verrà avviata la tastiera sullo schermo.

Andare avanti e toccare diversi tasti per vedere se funzionano o meno e quale di questi viene riconosciuto in risposta alla pressione esercitata su di esso. L’evidenziazione verde indica il tasto che viene tenuto premuto, mentre l’evidenziazione blu indica il tasto che è stato premuto e rilasciato. Per i tasti funzione, è necessario tenere premuto il tasto Fn sulla tastiera per eseguirli.

Leggi Anche  I Mac hanno bisogno di una protezione antivirus?

Se alcuni dei tasti della tastiera non rispondono, e si sta utilizzando una tastiera Apple esterna, si può provare a usarla su un sistema diverso e vedere se i tasti che non rispondono funzionano correttamente. In caso contrario, vuol dire che la tastiera è rotta. In questo caso, deve essere necessariamente sostituita o riparata. Se l’intento è quello di non spendere soldi per una nuova tastiera Apple, che è generalmente più costosa di una tastiera che non lo è, è possibile usarne una abbastanza facilmente.

I tasti di una tastiera Windows possono essere rimappati in modo da renderli più intuitivi su macOS. La funzione di rimappatura è pronta all’uso se tutto ciò che si sta cercando di fare è cambiare il funzionamento dei tasti modificatori. Se si vuole rimappare altri tasti, è possibile usare un’applicazione chiamata “Karabiner”.