iPhone non si accende: domande frequenti e soluzioni

Il tuo iPhone non si accende? Questo problema è abbastanza comune e genera molti dubbi sulle possibile cause e soluzioni. Abbiamo preparato una lista di domande e risposte frequenti per aiutarti a capire meglio cosa …

iphone non si accende piu

Il tuo iPhone non si accende? Questo problema è abbastanza comune e genera molti dubbi sulle possibile cause e soluzioni. Abbiamo preparato una lista di domande e risposte frequenti per aiutarti a capire meglio cosa fare.

iphone non si accende piu

Se ti trovi in questa situazione e non sai da dove iniziare, ecco alcune informazioni che potrebbero aiutarti.

Perché il mio iPhone non si accende?

Il tuo iPhone potrebbe non accendersi per una serie di motivi, tra cui problemi di batteria, guasti hardware, danni causati da liquidi, o anche problemi software.

Se il tuo iPhone non mostra segni di vita (nessuna vibrazione, suono o luce dello schermo), come prima cosa, verifica la carica della batteria.

Collega il tuo iPhone a un caricatore e attendi qualche minuto. Se non si accende, prova a cambiare il cavo e l’adattatore di alimentazione per escludere problemi di caricamento.

Se ancora non si accende, potrebbe esserci un problema più serio, come un guasto hardware o danni da liquidi, che richiede l’intervento di un tecnico specializzato.

Un reset forzato potrebbe anche essere una buona idea se sospetti che il problema sia software.

Come posso effettuare un hard reset sul mio iPhone?

Per effettuare un hard reset su un iPhone, la procedura varia a seconda del modello del dispositivo:

  • Per iPhone 8 o modelli successivi: Premi e rilascia rapidamente il pulsante di aumento volume, premi e rilascia rapidamente il pulsante di diminuzione volume, poi tieni premuto il pulsante laterale fino a che non vedi il logo Apple apparire sullo schermo.
  • Per iPhone 7 e iPhone 7 Plus: Tieni premuti contemporaneamente il pulsante laterale (o superiore) e il pulsante di diminuzione volume fino a quando non appare il logo Apple.
  • Per iPhone 6s, iPhone 6s Plus e modelli precedenti: Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante superiore (o laterale) fino a che il logo Apple non appare sullo schermo.
Leggi Anche  Come creare sondaggi su Twitch

Questa operazione può risolvere problemi minori di software che impediscono al tuo iPhone di accendersi. Tuttavia, se il telefono non si accende dopo un hard reset, il problema potrebbe essere più serio.

Cosa fare se il mio iPhone non si accende anche dopo un hard reset?

Se il tuo iPhone non si accende neanche dopo aver tentato un hard reset, potrebbe essere necessario metterlo in modalità di recupero e ripristinarlo tramite iTunes o Finder su un computer. Ecco come fare:

  1. Collega il tuo iPhone al computer e apri iTunes (su PC o Mac con macOS Mojave o versioni precedenti) o Finder (su Mac con macOS Catalina o versioni successive).
  2. Metti l’iPhone in modalità di recupero seguendo le istruzioni specifiche per il modello del tuo dispositivo.
  3. iTunes o Finder rileverà un dispositivo in modalità di recupero e offrirà l’opzione per ripristinarlo.
  4. Segui le istruzioni a schermo per completare il ripristino.

Se anche questo non funziona, o se il computer non riconosce il tuo dispositivo, potrebbe esserci un problema hardware che richiede l’assistenza di un tecnico certificato Apple.

Come posso mettere il mio iPhone in modalità di recupero?

Per mettere il tuo iPhone in modalità di recupero, segui questi passaggi, che variano a seconda del modello:

  • Per iPhone 8 o modelli successivi: Collega il dispositivo al computer e apri iTunes o Finder. Poi premi e rilascia rapidamente il pulsante di aumento volume, premi e rilascia rapidamente il pulsante di diminuzione volume, e infine tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi la schermata della modalità di recupero.
  • Per iPhone 7 e iPhone 7 Plus: Collega il dispositivo al computer e apri iTunes o Finder. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante laterale e il pulsante di diminuzione volume fino a vedere la schermata della modalità di recupero.
  • Per iPhone 6s e modelli precedenti: Collega il dispositivo al computer e apri iTunes o Finder. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante superiore (o laterale) fino a quando non vedi la schermata della modalità di recupero.
Leggi Anche  Come scannerizzare documenti con l’iPhone

Seguendo questi passaggi, potrai tentare un ripristino del dispositivo attraverso iTunes o Finder, il che potrebbe risolvere il problema, se legato al software.

Se non riesci ad attivare la modalità recupero, questo video può aiutarti nei vari passaggi.

Come posso controllare se il problema è la batteria del mio iPhone?

Se il tuo iPhone non si avvia, il problema potrebbe essere legato alla batteria. Ecco alcuni segni che indicano un problema di batteria:

  • Il telefono si spegne improvvisamente anche con una carica della batteria apparentemente sufficiente.
  • L’iPhone si riscalda molto durante la ricarica o l’uso.
  • La percentuale di batteria salta o diminuisce molto rapidamente.
  • L’iPhone si accende solo quando è collegato alla corrente.

Se sospetti un problema alla batteria, prova a collegare il tuo iPhone a un caricatore e lascialo in carica per almeno un’ora.

Se non si accende o non mostra segni di ricarica (come il simbolo della batteria sul schermo), potrebbe essere necessario sostituire la batteria. Questo è particolarmente vero per gli iPhone più vecchi, dove l’usura naturale può ridurre significativamente la capacità della batteria nel tempo.

Apple offre un servizio di sostituzione della batteria che puoi prenotare qui o visitando un Apple Store o un fornitore di servizi autorizzato.

Cosa fare se il mio iPhone non si carica?

Se il tuo iPhone non si carica, inizia controllando il cavo e l’adattatore per assicurarti che non siano danneggiati.

Provali con un altro dispositivo per confermare che funzionano. Pulisci la porta di ricarica dell’iPhone da polvere o sporco con un attrezzo non metallico.

Prova a fare un hard reset per risolvere eventuali problemi temporanei. Controlla anche che la presa elettrica funzioni.

Leggi Anche  I 2 migliori file system compatibili con SSD su Linux

Se dopo questi passaggi il problema persiste, potrebbe essere necessaria la sostituzione della batteria o potresti avere bisogno dell’assistenza di un tecnico per un problema hardware più complesso.

Come posso verificare se il mio iPhone ha subito danni da liquidi?

Gli iPhone sono resistenti all’acqua ma non totalmente impermeabili, quindi possono subire danni da liquidi. Qui maggiori informazioni a riguardo.

Per controllare, verifica l’indicatore di contatto con liquidi (LCI), che diventa rosso se esposto a liquidi, situato nella fessura della SIM per iPhone 7 e modelli successivi, o nella presa per le cuffie/porta di ricarica nei modelli più vecchi.

Segnali come problemi con il display, l’accensione, la ricarica o l’audio assente, possono suggerire danni da liquidi. Se sospetti questo problema, spegni il telefono, non caricarlo, e portalo a un tecnico per un controllo.

È possibile che un’applicazione impedisca al mio iPhone di accendersi?

È insolito che un’app causi problemi di accensione dell’iPhone, ma se corrotta, dopo un aggiornamento, può creare malfunzionamenti. La soluzione è mettere l’iPhone in modalità di recupero ma prima effettua un backup dei dati per evitarne la perdita.

Come posso contattare l’assistenza Apple se l’iPhone non si accende?

Se il tuo iPhone non si accende e hai esaurito tutte le opzioni di risoluzione problemi, mettiti in contatto con il supporto tecnico Apple per una diagnosi e, se necessario, una riparazione.

Puoi contattare l’assistenza Apple tramite il loro sito web, telefono, o prenotando un appuntamento presso un Apple Store o un fornitore di servizi autorizzato Apple.

Prima di contattare l’assistenza, assicurati di avere a portata di mano il numero di serie del tuo iPhone e qualsiasi informazione relativa alla garanzia o a AppleCare+, se disponibile.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi