Come aggiornare i driver di un Pc Windows

driver

Il driver hardware gestisce o controlla un particolare tipo di dispositivo collegato ad un computer. Poiché i produttori di dispositivi modificano questi driver di volta in volta, potrebbe essere necessario aggiornarne alcuni se necessario.

Aggiornare i driver del computer è necessario allo scopo di garantire sistematizzazione e stabilità. Indipendentemente dalla marca dell’hardware (Intel, NVIDIA o AMD) il driver deve essere aggiornato di conseguenza.

Soprattutto la scheda grafica, se non viene aggiornata in tempo, potrebbe causare che alcune nuove prestazioni non vengano mostrate quando si gioca con nuovi giochi. I produttori di grafica ottimizzeranno la scheda grafica con lo scopo di migliorare le prestazioni mentre viene caricato un nuovo gioco.

Ci sono diversi modi per aggiornare i driver, vediamo quali.

Aggiornare i driver con Windows Update

Supponendo che stiamo utilizzando Windows 10: Windows Update scaricherà e installerà automaticamente i driver più recenti sul computer. Su Windows 7 e 8 gli aggiornamenti dei driver avvengono sempre tramite Windows Update. Ogni volta che verrà rilasciata una nuova versione dei driver, Windows li sovrascriverà automaticamente.

Se si desidera ottenere i driver più recenti, assicurarsi di aprire Windows Update, verificare la presenza di aggiornamenti e installare quelli eventuali disponibili. Questi verranno forniti dai server Microsoft Windows Update, pertanto dovrebbero essere abbastanza stabili e solidi.

Utilizzare il sito Web del produttore

Per alcuni driver, è anche possibile andare direttamente al sito Web del produttore hardware. Ad esempio, se si dispone di un computer portatile o di un PC desktop predefinito, basta visitare il sito Web del produttore e cercare la pagina di download del driver per il modello di computer specifico.

In generale, è possibile trovare una singola pagina Web con un lungo elenco di driver che è possibile scaricare. Le nuove versioni di questi driver sono pubblicate su questa pagina quando disponibili e si può anche vedere le date in cui sono state caricate in modo da sapere quale è l’ultima.

Leggi Anche  Come nascondere o mostrare file e cartelle

Se il PC desktop è un assemblato, è necessario scaricare i driver di ogni singolo componente, il che significa visitare il sito Web del produttore della scheda madre e cercare il modello specifico per trovare i relativi driver. Questa operazione va ripetuta per ogni singolo componente hardware.

Aggiornamento driver tramite Driver Booster

Un driver, una volta installato, non ha bisogno di aggiornamento se non si presentano problemi. Tuttavia, a volte gli utenti si trovano ad affrontare vari problemi dopo l’aggiornamento, come quello di non riuscire ad installare la versione corretta. Alcuni utenti esperti solitamente eseguono il backup dei vecchi driver prima di provare quello nuovo, in modo che possano ripristinarli se l’aggiornamento fallisce.

Comunque, questi inconvenienti possono essere risolti utilizzando Driver Booster. Driver Booster è stato aggiornato con nuove funzioni per ottenere prestazioni diverse. Nel frattempo, consiglio di eseguire il backup di tutte le versioni dei driver utilizzate in modo da liberarsi dal fastidio del mancato aggiornamento degli stessi.