Come ridimensionare un’immagine sul Pc

immagineRidimensionare le immagini per un utente del pc può essere utile per vari motivi: liberare spazio sull’hard disk, inviarla via email oppure caricarla su i vari social network. Non è un’operazione complicata, anzi è abbastanza semplice. Per fare un’operazione del genere serve sempre il programma giusto; possiamo averlo già a disposizione sul pc oppure scaricarlo da internet. In questa nostra guida esporremo 4 semplici strumenti per ridimensionare le foto.

Ridimensionare immagine con Paint

Microsoft Paint è già compreso nel sistema operativo Windows. Basta andare su Start>Tutti i programmi> Accessori> Paint o semplicemente digitare Paint nella barra di avvio presente in Start. Una volta avviato il programma, andare nel menù e cliccare su Nuovo per inserire l’immagine da ridimensionare. Una volta inserita, basta trovare il pulsante Ridimensiona e fare clic sull’immagine. Apparirà la casella Ridimensiona e Inclina, in cui si può cambiare le dimensioni delle immagini nella percentuale desiderata. In alternativa, si può impostare la dimensione in pixel. Non bisogna dimenticare di selezionare Mantieni proporzioni altrimenti l’immagine si allungherà. Fare clic su OK e salvare l’immagine.

Modificare formato immagine nella Raccolta foto di Microsoft

Se nel PC non è stata installata la Raccolta foto di Microsoft, è necessario scaricarla e installarla come parte di Windows Essentials 2012. Una volta fatto questo, avviare il programma e trovare la foto che si intende ridimensionare. Premendo il tasto destro del mouse, scegliere Ridimensiona. I formati da scegliere sono vari: il più piccolo è 640 pixel, quello medio 1024, quello grande 1280, ecc. Fare clic su Ridimensiona e successivamente salvare. L’immagine ridimensionata apparirà nella stessa cartella, insieme all’originale.

Leggi Anche  Scansionare un documento o una foto con Windows Fax and Scan

Ridimensionare un’immagine con PhotoScape

Innanzi tutto, bisogna scaricare e installare PhotoScape. Una volta aperto il programma, andare nella scheda Editor e caricare la foto che si desidera ridimensionare. Sotto l’immagine è presente il pulsante Ridimensiona. Cliccare su di esso e impostare la nuova dimensione della foto. L’opzione Mantieni proporzioni deve rimanere sempre selezionata. Fare click su OK e la foto si ridimensionerà. Successivamente, salvare l’immagine modificata.

Modificare il formato di un’immagine con IrfanView

Bisogna come al solito scaricare prima il programma IrfanView, un grande strumento per la visualizzazione delle immagini e per la maggior parte delle esigenze di editing delle stesse. Aggiungere la foto che si desidera ridimensionare facendo clic sul primo pulsante sulla barra del pannello. Dopo che l’immagine si è aperta, andare alla scheda Immagine, scegliere Ridimensiona. Impostare la nuova dimensione in pixel, centimetri o in percentuale inferiore rispetto all’immagine originale. Una volta che l’immagine si è ridimensionata, salvarla.

Come abbiamo potuto constatare, ridimensionare le immagini non è un’operazione di chissà quale levatura informatica: è veloce, pratica e semplice e i programmi per farlo non mancano di certo.