Come convertire l’audio stereo in mono su Windows 10

audio

L’audio che è stato registrato con la modalità “Stereo” possiede un canale sinistro e uno destro. Se dovessimo analizzare questo audio in un’applicazione di editing audio come Audacity, vedremmo i due canali apparire come forme d’onda separate.

I dispositivi più moderni, siano essi desktop o mobili, hanno un’opzione integrata per cambiare l’audio da stereo a mono. Ovviamente, ciò viene fatto sul dispositivo e non modifica l’audio che viene riprodotto. Per convertire l’audio stereo in mono, bisogna modificare il file. Audacity è, senza dubbio, uno dei migliori per fare questo lavoro.

Cos’è Audacity

Prima di iniziare, è doveroso spiegare cos’è Audacity: è un programma software open source che consente agli utenti di registrare l’audio e di modificarlo. Il programma è disponibile per i sistemi operativi Windows, macOS e Linux. Il software è gratuito. Audacity ha molte funzionalità tra cui:

  • Registrazione audio dal vivo, nonché riproduzione, su un computer.
  • Conversione cassette e dischi in MP3 o CD audio.
  • Modifica dei vari formati di file audio, come WAV, AIFF, FLAC, MP2, MP3.
  • Utilizzo di più file audio per copiarli, tagliarli, mixarli o unirli insieme.
  • Cambio del tono o della velocità di una registrazione audio.

Conversione audio da stereo a mono

Ecco la procedura per fare la conversione:

  • Aprire Audacity e aggiungere il file audio trascinandolo nell’applicazione.
  • Se il file audio è effettivamente in stereo, appariranno due diverse lunghezze d’onda, così come la parola “Stereo” scritta sotto la lunghezza d’onda corrispondete.
  • Fare clic sulla freccia a discesa nella parte superiore della lunghezza d’onda e dal menu selezionare “Dividi stereo in mono”.
  • Una volta fatta tale operazione, la traccia viene divisa in due distinte.
  • Ogni traccia indicherà che si tratta di una mono. Se si desidera, è possibile eliminare una delle tracce.
  • Esportare il file andando a File> Esporta e selezionando un formato audio.
  • Apparirà un messaggio, il quale dirà che l’audio verrà esportato come traccia mono. Confermare che si desidera esportarlo.
Leggi Anche  Windows 10, come posizionare "Dispositivi e unità" verso l'alto in "Questo PC"

Quando viene aggiunta la traccia esportata ad Audacity, verrà mostrata solo una lunghezza d’onda e, quindi, l’audio è mono.

Se Audacity viene utilizzato per registrare l’audio e, successivamente, per convertirlo da stereo a mono, è possibile evitare l’intero processo semplicemente impostando l’applicazione in mono come predefinita.

Per impostare Audacity per la registrazione in Mono, aprire l’applicazione e andare a Modifica> Preferenze. Nella finestra Preferenze, selezionare Dispositivo e cercare il menu a discesa “Canali” nella sezione Registrazione. Aprirlo e selezionare 1 (Mono). Fare clic su OK e da questo punto in avanti, quando viene registrato l’audio con Audacity, sarà in modalità Mono anziché Stereo. E’ possibile modificare questa impostazione in qualsiasi momento ma, tuttavia, non sarà possibile convertire una traccia mono in una stereo. Purtroppo, in questo modo non funziona.