Come pulire la cartella SteamLibrary su Windows 10

Steam

Steam

I giochi per PC sono piuttosto grandi; esistono anche giochi di piccole dimensioni (di solito pochi GB) che offrono alcune ore o alcuni giorni di semplice divertimento, ma quelli di dimensioni superiori a 10 GB sono davvero tanti. Se un utente dispone di una grande libreria di giochi, sicuramente avrà anche una grande cartella SteamLibrary e spesso si troverà a corto di spazio.

Molti giocatori disinstalleranno o eseguiranno il backup dei giochi che hanno finito e con cui non giocheranno più, oppure li disinstalleranno direttamente dal loro sistema. Disinstallare un gioco Steam è facile, ma a volte lascia dietro di sé i file residui che possono richiedere del tempo per essere eliminati.

Pulire la cartella SteamLibrary

Questa pulizia si applica solitamente soltanto ai file residui. Nessun gioco verrà disinstallato. Se, invece, l’intento è quello di rimuovere i giochi, è possibile farlo direttamente dall’applicazione Steam.

Gestione della libreria di Steam

Steam Library Manager è un’applicazione gratuita e open source che offre agli utenti un’interfaccia più intuitiva per la gestione della loro libreria Steam. Possono anche cancellare i file residui. L’applicazione non è stata sviluppata da Valve né è associata ad essa. Ecco la procedura:

  1. Scaricare e installare “Steam Library Manager” da Github.
  2. Eseguire l’applicazione.
  3. Andare alla scheda “Pulizia libreria”.
  4. Apparirà un elenco di file spazzatura trovato dall’applicazione. Fare clic sul pulsante “Elimina tutto” per rimuoverli.

Steam Cleaner

Steam Cleaner è un altro strumento open source di terze parti in grado di pulire i file residui lasciati nella cartella SteamLibrary. Ecco come fare:

  1. Scaricare, installare ed eseguire “Steam Cleaner”.
  2. Steam Cleaner rileverà automaticamente i file spazzatura nella cartella “SteamLibrary”.
  3. Fare clic sul pulsante “Elimina” per rimuoverli tutti.
Leggi Anche  I migliori tappetini per mouse Full Desk

Limitazioni

I file eliminati non possono essere recuperati, ma se si installa un gioco che necessita di questi file, li aggiungerà nuovamente. Se i file sono in uso, nessuna di queste applicazioni li considererà spazzatura. Nessuno di questi strumenti sarà in grado di recuperare grandi quantità di spazio. Al massimo si potrebbe ottenere qualche GB di spazio, ma ciò dipende dalle dimensioni originali della cartella SteamLibrary e da quanti giochi sono stati disinstallati.

Conclusione

Di solito, la cartella SteamLibrary è molto grande. In effetti, potrebbe essere una delle cartelle più grandi sul sistema, anche più grande di quella Windows. Una buona idea è quella di ridurla di tanto in tanto, ma gli strumenti che sono stati descritti sopra sono strumenti di pulizia e non strumenti di compressione. La libreria continuerà ugualmente ad essere abbastanza grande. Se lo spazio è in via di esaurimento, considerare l’installazione dei giochi su un’unità esterna.