linux

Ci sono alcune applicazioni che possono visualizzare le statistiche di sistema in tempo reale sul desktop di Linux. Tuttavia, la migliore è Conky. Per quale motivo? È altamente personalizzabile, facile da configurare ed è supportato da quasi tutte le distribuzioni Linux disponibili.

Installare Conky

Conky non è presente sui sistemi Linux per impostazione predefinita, quindi deve essere installata. Per fortuna, l’installazione è abbastanza semplice e richiederà solo alcuni comandi da Terminale.

Per avviare l’installazione di Conky sul PC Linux, aprire una finestra del Terminale premendo Ctrl + Alt + T o Ctrl + Maiusc + T. Quindi, una volta che si è aperta, seguire le istruzioni descritte di seguito che corrispondono al sistema operativo Linux in uso.

Ubuntu

Su Ubuntu, Conky può essere installato con il seguente comando Apt:

<sudo apt install conky>

Debian

Per chi utilizza Debian, l’applicazione si installa utilizzando il comando Apt-get di seguito:

<sudo apt-get install conky>

Arch Linux

Gli utenti di Arch Linux possono installare Conky tramite il repository di software “Extra” oppure utilizzando il seguente comando:

<sudo pacman -S conky>

Fedora

Fedora ha l’applicazione nei repository software primari in quanto è un programma open source. Per installarla sul PC Fedora, usare il seguente comando Dnf:

<sudo dnf install conky>

OpenSUSE

Sul PC OpenSUSE, utilizzare il comando Zypper:

<sudo zypper install conky>

Configurare Conky

Dopo aver installato Conky, è necessario configurarlo in modo che visualizzi i dati di sistema sul desktop Linux ogni volta che si utilizza il PC. Per farlo, aprire una finestra del Terminale premendo Ctrl + Alt + T o Ctrl + Maiusc + T. Successivamente, utilizzare i comandi seguenti per creare una nuova voce di avvio per Conky nella cartella “avvio automatico”:

Leggi Anche  PlayStation 4: guida all’uso e consigli utili

<mkdir –p>

<touch ~/.config/autostart/Conky.desktop>

Dopo aver creato il nuovo file “Conky.desktop”, aprirlo nell’editor di testo Nano con il seguente comando:

<nano ~ / .config / autostart / Conky.desktop>

Incollare il seguente codice nell’editor di testo Nano:

[Desktop Entry]

Type=Application

Exec=conky

NoDisplay=false

Hidden=false

Name[en_US]=Conky

Comment[en_US]=Conky displays any kind of information on your desktop

Dopo aver incollato il codice nell’editor di testo Nano, salvare le modifiche premendo la combinazione di tasti Ctrl + O. Quindi, chiudere l’editor di testo con la combinazione di tasti Ctrl + X.

Ora che la voce di avvio di Conky è stata creata e spostata nella directory di “avvio automatico”, è necessario aggiornarne le autorizzazioni, altrimenti non si aprirà correttamente all’avvio.

Per aggiornare le autorizzazioni della voce di avvio, aprire una finestra del Terminale e utilizzare il comando CD per spostare la sessione nella directory di avvio automatico:

< cd ~/.config/autostart>

All’interno della directory “avvio automatico”, eseguire il comando chmod sul file “Conky.desktop” per modificare le autorizzazioni in modo che sia eseguibile:

<chmod + x Conky.desktop>

Con le autorizzazioni aggiornate, disconnettersi dal PC Linux e accedere nuovamente. Non appena si accede nuovamente, l’applicazione Conky inizierà a visualizzare le statistiche del sistema direttamente sullo schermo.

Previous

Come eseguire il backup di un codice Product Key di Windows 10

Next

Come abilitare/disabilitare i caratteri su Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hot news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi