Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di un laptop HP

laptop hp

A volte è necessario ripristinare un PC Windows alle impostazioni di fabbrica, spesso per colpa di malware o virus, ma anche quando si vuole vendere il computer. Ecco come ripristinare le impostazioni di fabbrica di un laptop HP.

Il backup dei dati prima di procedere

Prima di procedere, è necessario disporre di un backup dei file poiché, nella maggior parte dei casi, il ripristino delle impostazioni predefinite cancella tutti i dati dal computer.

Recovery Manager per ripristinare le impostazioni di fabbrica

Fino al 2018, i computer HP venivano forniti con il “Recovery Manager”, utile per ripristinare le impostazioni predefinite. Per controllare se è presente nel PC, aprire il menu Start e cercare Recovery Manager. Nel caso in cui non è presente, il PC è successivo all’inclusione del software. Inoltre, una volta eliminata la partizione HP Recovery dal disco rigido, il software non può essere utilizzato. Inoltre, gli strumenti di recupero HP funzionano soltanto con la versione di Windows presente al momento dell’acquisto. In poche parole, se il sistema, dall’iniziale versione 8.1, è stato aggiornato a Windows 10, l’utility non può essere utilizzata.

Al contrario, HP Recovery Manager può essere utilizzato. L’applicazione guiderà l’utente passo dopo passo, incluso il backup dei file. Completata la procedura, si può nuovamente configurare Windows.

Ripristinare le impostazioni di fabbrica mediante le opzioni di pre-avvio

Se Windows non si riavvia oppure non è disponibile il Recovery Manager, utilizzare le opzioni di pre-avvio. Per accedere all’ambiente di avvio, è necessario premere il tasto indicato subito dopo l’accensione del laptop HP. Di solito è il tasto “Esc”, ma in alcuni modelli potrebbe essere diverso.

Leggi Anche  Cos'è una patch?

A volte, dopo aver premuto il tasto, viene chiesto di premerne un altro per accedere al BIOS. In quasi tutti i modelli HP, il tasto è “F10”. Successivamente, in “Sicurezza”, c’è un’opzione chiamata “Cancellazione sicura”, la quale consente di cancellare l’intero disco rigido, se necessario. Attenzione però a ciò che si sceglie: il PC potrebbe non disporre consentire la reinstallazione di Windows tramite questo menu.

Opzioni di ripristino delle impostazioni di fabbrica di Windows 10

Se i metodi sopra indicati non funzionano, si possono utilizzare le opzioni di ripristino universali di Windows 10. Quindi, funzionano su tutti i PC e non solo su quelli HP.

È possibile utilizzare le opzioni “Reimposta questo PC” in “Impostazioni”, aprire le opzioni di avvio avanzate per riavviare in un ambiente di recupero o persino reinstallare Windows con i supporti di installazione.

Cosa serve per ripristinare le impostazioni di fabbrica di un laptop HP

Tutte le opzioni di ripristino sono quelle indicate sopra. HP, eliminando il Recovery Manager dai nuovi modelli, abbia in qualche modo riconosciuto l’affidabilità degli strumenti di ripristino integrati in Windows 10.