Come configurare il Bluetooth su Windows 7 ed accoppiare il PC ad un dispositivo

bluetooth

Ottima alternativa ai cavi, il Bluetooth consente di collegare al PC telefonini, mouse, cuffie, stampanti, tastiere, tablet e altri dispositivi.

Anche se utilizzarlo è abbastanza semplice, può creare confusione negli utenti inesperti. Per connettere tra di loro due dispositivi Bluetooth, uno (o entrambi) devono essere “rilevabili”. Questo processo di connessione iniziale è noto come “accoppiamento”. Di seguito viene spiegato come configurare il Bluetooth in Windows 7.

Attivare il Bluetooth su computer e dispositivo

Prima di tutto, accertati che Bluetooth sia abilitato sul computer. Se la macchina non lo supporta (come nel caso di molti desktop), è possibile acquistare un adattatore.

Una volta attivato sul PC, assicurarsi che il Bluetooth sia abilitato sul dispositivo che si desidera associare. Di solito, è abilitato di default su mouse e auricolari Bluetooth ma disabilitato su smartphone e tablet.

Rendere PC e dispositivi rilevabili

Una volta abilitati su dispositivo e PC, per vedersi devono entrambi essere individuabili. Basta semplicemente rendere visibile PC o dispositivo oppure entrambi.

Per rendere visibile il PC Windows 7, fare clic sul pulsante Start e selezionare Dispositivi e stampanti. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del computer (o sul nome dell’adattatore Bluetooth) nell’elenco dei dispositivi e selezionare le impostazioni.

Successivamente fare clic su Consenti ai dispositivi Bluetooth di trovare il computer nella finestra Impostazioni Bluetooth, quindi fare clic su OK. Il computer sarà ora individuabile da altri dispositivi.

Per rendere il dispositivo rilevabile, vai nelle opzioni Bluetooth. Se si utilizza Android, si trovano su Impostazioni> Dispositivi connessi. Su iOS, su Impostazioni> Bluetooth. Entrambi mostreranno un messaggio “Ora rilevabile come [Nome]” quando il dispositivo è pronto per l’accoppiamento.

Leggi Anche  Tre tra i migliori gestori di appunti per Windows

Accoppiare il dispositivo

Ora si può abbinare il dispositivo al computer. Se il PC è rintracciabile, basta selezionarlo dall’elenco di dispositivi disponibili su telefono o tablet per avviare la procedura di accoppiamento.

In alternativa, è possibile accoppiare un dispositivo dal PC, purché sia rilevabile. Innanzitutto, fare clic sul pulsante Aggiungi un dispositivo nel pannello Dispositivi e stampanti di Windows 7. Windows cercherà i dispositivi Bluetooth rilevabili e li mostrerà nell’elenco. Selezionarne uno e fare clic su Avanti per aggiungerlo.

Apparirà un passcode. Assicurarsi che sia lo stesso sul PC e sul dispositivo. Per dare il là all’accoppiamento, basta accettare la richiesta. Per l’associazione di un telefono, è necessario confermare il codice sia su di esso che sul computer. Apparirà una finestra che chiederà di confermare la connessione.

Per accedere a più funzioni, tipo la possibilità di inviare file e riprodurre musica, è possibile fare doppio clic sul dispositivo nella finestra “Dispositivi e stampanti”. Le funzioni disponibili dipendono dal modello del dispositivo.