Come ottimizzare un post sul blog

blog

La scrittura di contenuti dovrebbe essere un elemento chiave di ogni strategia SEO. Come facciamo ad essere sicuri che i nostri post sul blog abbiano buone possibilità di classificarsi ottimamente in Google? Quali sono i passaggi successivi che dobbiamo intraprendere? In questo post, parleremo delle basi del SEO, ossia come ottimizzare un post sul blog.

Trovare la parola chiave

Il primo passo di ogni strategia SEO sui contenuti dovrebbe essere la ricerca di parole chiave, cercando di capire con quali termini di ricerca vogliamo essere trovati. Pensare alla giusta parola chiave può essere abbastanza scoraggiante, in quanto dovremmo realmente entrare nella testa degli utenti di Internet.

Tuttavia, una parola non è un argomento. Oltre, c’è un titolo e soprattutto una storia specifica attorno a quella parola chiave.

Ci sono dei plugin disponibili in Internet che potrebbero fare al nostro caso, aiutandoci nel processo di ottimizzazione. Il primo passo consiste nell’inserire la parola chiave con la quale vogliamo che il nostro post venga trovato. Successivamente, il plugin ci fornirà un feedback su come migliorare il SEO del nostro post sul blog.

Usare quella parola chiave

Se vogliamo posizionarci in alto in base ad un certo termine, dovremmo decisamente usarla abbastanza spesso nel nostro testo. In questo modo, Google saprà che esso riguarda quella specifica parola chiave, ma senza esagerare: a Google non piace affatto un testo troppo ottimizzato. Una densità di parole chiave del 2% (in cui una parola su cinquanta è la nostra parola chiave) è ottima. È meglio creare un testo piuttosto lungo, di almeno 300 parole. In questo modo, saremo in grado di utilizzare la nostra parola chiave un bel po’ di volte.

Leggi Anche  Year in seach, Google, Iphone 6 lo smartphone più cercato

Ottimizzare le nostre intestazioni

Controlliamo se la nostra parola chiave è nelle nostre intestazioni. Il titolo del post è davvero importante e dovremmo sicuramente usarla lì. Se abbiamo messo dei sottotitoli, dovremmo usarla anche all’interno di essi.

Che dire su snippet?

Lo snippet è ciò che Google mostra nei risultati di ricerca. È il titolo del nostro post e una breve descrizione. Un plugin potrebbe aiutarci ad ottimizzare il nostro snippet: mostrerà un’anteprima dello stesso e ci consentirà di modificare facilmente il contenuto. Ciò è molto importante, in quanto è la prima cosa che il nostro pubblico leggerà. Quindi il testo dovrà convincerli a visitare il nostro sito.

Sfortunatamente, non possiamo mai essere sicuri che Google mostrerà quel frammento specifico. Tuttavia, la creazione di un’anteprima di snippet dovrebbe far parte della nostra strategia SEO. Ovviamente, non dobbiamo dimenticare di utilizzare di nuovo la nostra parola chiave.

Scrivere un post fantastico è importante

Ottimizzare il nostro post per i motori di ricerca è un qualcosa che dobbiamo assolutamente fare. Ma ancora più importante, è scrivere un post fantastico. L’argomento del nostro post dovrebbe essere originale e il messaggio del nostro testo dovrebbe attrarre per il pubblico. Inoltre, il testo dovrebbe essere piacevole e non troppo difficile da leggere.