La schermata blu del PC, comunemente nota come “Blue Screen of Death” (BSOD), è uno dei problemi più temuti dagli utenti di computer. Quando si verifica, il sistema si blocca e viene visualizzato uno schermo blu con un messaggio di errore.

La causa può dipendere da diverse cose tra cui: errori di driver, problemi di hardware,  conflitti software e malfunzionamenti del sistema operativo.

schermata blu su pc

Vediamo cosa fare se compare lo schermo blu sul tuo pc Windows.

Perché compare la schermata blu su Windows?

La schermata blu può essere causata da una serie di problemi, tra cui:

  • Driver obsoleti o incompatibili.
  • Problemi Hardware, in particolare, della RAM o del disco rigido difettoso.
  • Aggiornamenti Windows malfunzionanti.
  • Surriscaldamento del computer che porta a crash improvvisi.

Codici di errore della schermata blu

Prima di iniziare la risoluzione dei problemi, prendi nota del messaggio di errore, che ti sarà molto utile nella risoluzione del problema.

Questi messaggi di errore, noti come “codici di errore”, sono fondamentali per capire cosa non sta funzionando.

Di seguito, alcuni esempi dei più comuni:

CRITICAL_PROCESS_DIED

Questo errore può essere causato da problemi hardware o software e di solito indica un errore critico nel processo di sistema.

Leggi Anche  Smartphone trasparenti presto realtà

IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL

Questo messaggio di errore è spesso associato a problemi di driver e indica che un driver ha violato il livello di accesso del sistema.

MEMORY_MANAGEMENT

Questo errore è solitamente correlato a problemi di memoria RAM o driver difettosi.

PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA

Indica un errore di pagina non presente in area non paginata, spesso causato da problemi hardware o problemi di driver.

SYSTEM_THREAD_EXCEPTION_NOT_HANDLED

Questo errore BSOD è di solito associato a problemi di driver e indica che un thread del sistema ha generato un’eccezione non gestita.

Cosa fare se compare lo schermo blu su Windows

Il primo passo per affrontare una schermata blu è il riavvio del computer. Questo può risolvere problemi temporanei ed errori casuali.

Tieni premuto il pulsante di accensione del computer per spegnerlo, quindi riaccendilo e controlla se il problema persiste. Se la schermata blu si verifica di nuovo, procedi con i prossimi passaggi.

Controlla la presenza di problemi hardware

I problemi hardware sono tra le cause più comuni che provocano lo schermo blu sui computer Windows. Puoi verificarne la presenza, seguendo queste indicazioni:

  • Controllo della RAM: controlla che i moduli di memoria RAM siano ben collegati e funzionino correttamente. Puoi anche provare a rimuoverli e reinserirli o utilizzare uno strumento di diagnostica per valutare lo stato del componente.
  • Controllo del disco rigido: verifica se ci sono problemi con il disco rigido. Puoi farlo utilizzando lo strumento “Verifica errore del disco” di Windows o utilizzando programmi di terze parti.
  • Controllo delle periferiche esterne: se hai dispositivi esterni collegati al computer, come stampanti o dischi rigidi esterni, scollegali temporaneamente e verifica se la schermata blu persiste.

Disattivare il riavvio automatico

Windows è configurato per riavviarsi automaticamente dopo una schermata blu. Questo può rendere difficile la lettura del messaggio di errore.

Leggi Anche  Installare e attivare una VPN: vantaggi, come farlo, problemi frequenti

Disattiva la funzione:

  • Vai su “Pannello di Controllo”.
  • Seleziona “Sistema e Sicurezza”.
  • Fai clic su “Sistema”.
  • Nella sezione “Impostazioni avanzate del sistema” (sulla sinistra), fai clic su “Impostazioni” sotto “Avvio e ripristino”.
  • Deseleziona l’opzione “Riavvia automaticamente” sotto “Arresto anomalo”.
  • Fai clic su “OK” per confermare le modifiche.

Disattivando il riavvio automatico, il tuo computer mostrerà la schermata blu senza riavviarsi, consentendoti di leggere il messaggio di errore.

Aggiornamento dei driver del computer

Se i driver sono obsoleti o non aggiornati, possono provocare dei conflitti interni e mandare in errore il sistema. Procedi con l’aggiornamento:

  1. Clicca su “Gestione Dispositivi” nel menu Start.
  2. Espandi le categorie e cerca dispositivi con un segno giallo di esclamazione, indicativo di problemi con il driver.
  3. Clicca con il tasto destro sul dispositivo e seleziona “Aggiorna driver”.

Controlla lo spazio disponibile sul disco rigido

Un disco pieno o quasi può causare problemi di stabilità, inclusa la schermata blu. Ti suggeriamo di liberare spazio su disco, eliminando file temporanei, non necessari, e altri dati inutili che possono appesantire il tuo sistema.

Oltre ad evitare la schermata blu, alleggerire l’hard disk interno, migliora le prestazioni generali del tuo PC.

Cosa fare se il pc non si avvia?

Se il tuo PC non si avvia normalmente, prova ad avviarlo in modalità provvisoria. La Questa carica solo i file e i driver essenziali, quindi se un software o un driver recentemente installato sta causando il problema, dovresti essere in grado di avviare il PC in questa modalità.

Come attivare la modalità provvisoria:

  1. Riavvia il PC. Mentre si avvia, premi ripetutamente il tasto F8 (su alcuni PC potrebbe essere F2, F10, o DEL, a seconda del modello).
  2. Dovresti vedere un menu di opzioni avanzate di avvio. Usa le frecce della tastiera per selezionare “Modalità Provvisoria” e premi INVIO.
Leggi Anche  Lo smartwatch non si accende: possibili cause e come risolvere

Una volta in modalità provvisoria, puoi disinstallare software o driver recentemente installati che potrebbero essere la causa del problema.

Windows mostra ancora lo schermo blu

Se tutti i tentativi non hanno portato alla risoluzione del problema, puoi provare a fare un ripristino del sistema per tornare a un punto in cui il PC funzionava correttamente.

Nei casi peggiori, dovrai procedere alla formattazione e alla reinstallazione di Windows. Se opti per questa soluzione, ricorda di fare un backup dei tuoi dati o di selezionare la voce apposita, per mantenere file e cartelle, durante la fase di riavvio alle impostazioni di fabbrica del computer.

Previous

Come disattivare Windows Update

Next

Come attivare il led di notifica sull’iPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hot news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi