Hard disk esterno non viene riconosciuto dal Pc? Come risolvere

hard disk

A volte succede che un disco rigido esterno non venga riconosciuto dal sistema operativo; questo inconveniente potrebbe creare seri problemi agli utenti che lavorano un un’azienda, indipendentemente se devono fare un backup dei dati su unità esterna oppure trasferire file da un pc ad un altro.

A meno che l’unità non abbia sviluppato un guasto fisico o sia stata danneggiata in modo permanente, seguire una serie di passaggi per la risoluzione dei problemi di base dovrebbe essere sufficiente per ripristinarne la funzionalità.

Cavi e alimentazione

La prima cosa da fare è verificare che il cavo USB sia collegato saldamente ad entrambe le estremità. Se l’unità richiede l’alimentazione esterna, assicurati che il cavo di alimentazione sia collegato sia all’unità che alla presa elettrica. Se l’unità ha un interruttore di alimentazione, controlla che sia acceso. Passa ad una porta USB diversa sul computer per vedere se questo risolve il problema. Se si collega l’unità a un hub o un’estensione USB, passa ad una porta USB collegata direttamente alla scheda madre. Alcune unità esterne devono essere collegate simultaneamente a due porte USB per assorbire una quantità sufficiente di energia. Controlla la documentazione fornita per verificare se questo è il caso.

Gestione informatica

Verifica se l’unità è visualizzata in Gestione computer, accessibile attraverso Strumenti di Amministrazione sotto l’intestazione Sistema e sicurezza nel Pannello di controllo. Fai clic su “Gestione disco” e cerca un disco che corrisponda alla capacità dell’unità esterna. Se l’unità è impostata su una lettera utilizzata da un altro disco, fai clic con il tasto destro del mouse su di essa e scegli “Cambia lettera e percorso di unità” per utilizzare una lettera diversa. Se il disco è elencato come “Sconosciuto” o “Non allocato”, potrebbe non essere formattato correttamente per la tipologia di computer. Fai clic col tasto destro su di esso e scegli “Formatta” per cancellare i dati contenuti nel disco.

Leggi Anche  Scansionare un documento o una foto con Windows Fax and Scan

Driver e aggiornamenti

Un’altra potenziale causa della mancata identificazione del disco da parte del sistema è un driver o un’utilità non aggiornata. Assicurati di eseguire gli ultimi aggiornamenti per il sistema operativo aprendo Windows Update dal Pannello di controllo. Scarica e installa i driver più recenti sia per l’unità disco esterna che per la scheda madre (che copre le porte USB di connessione) aprendo il sito Web del produttore pertinente e individuando i driver corretti per il dispositivo e il sistema operativo. Questa procedura garantisce che vengano eseguite le correzioni di bug e gli aggiornamenti di compatibilità più recenti per l’unità, la scheda madre e il sistema operativo.

Disinstallare e reinstallare

La disinstallazione e la reinstallazione dei driver per il disco esterno e dei controller USB sulla scheda madre possono ripristinare le impostazioni chiave e i file e potenzialmente risolvere il problema. Apri Gestione Dispositivi dalla sezione Hardware e Suoni del Pannello di controllo e fai clic con il tasto destro del mouse sull’unità. Scegli “Disinstalla” e riavvia il PC prima di collegare nuovamente l’unità. Se il problema persiste, ripeti il processo per tutte le voci comprese all’interno di Controller Universal Serial Bus. Reimposta il computer per reinstallare automaticamente i driver USB e tenta di installare di nuovo l’unità esterna.