WhatsApp è senza dubbio uno dei servizi di messaggistica più popolari al mondo, con oltre un miliardo di utenti attivi ogni giorno.

Insieme ai messaggi, siamo abituati a inviare e ricevere foto, video e altri file multimediali che possono avere un grande valore per noi. Ma cosa succede se per qualche motivo, una foto importante viene cancellata? Puoi recuperarla? La risposta è sì.

recupera foto cancellate

Probabilmente ti starai domandando come sia possibile. Bene, la ragione risiede nel modo in cui WhatsApp gestisce le foto e altri file multimediali.

Quando invii o ricevi una foto attraverso WhatsApp, questa viene salvata non solo nella chat di WhatsApp, ma anche nella memoria interna del tuo dispositivo.

Questo significa che, anche se cancelli una foto dalla chat di WhatsApp, potrebbe ancora esistere una copia di essa nella memoria del tuo dispositivo.

Tuttavia, il processo di recupero può variare a seconda del dispositivo che stai utilizzando. Vediamo come procedere.

Come WhatsApp memorizza e cancella le foto

Come accennato in precedenza, quando ricevi o invii una foto su WhatsApp, questa viene salvata sia nella chat di WhatsApp che nella memoria interna del tuo dispositivo.

Questo è il motivo per cui, quando cancelli una foto dalla chat, potrebbe ancora esistere una copia di essa nel telefono.

Il salvataggio però avviene solo se non hai impostato WhatsApp per cancellare automaticamente i file multimediali. Questa è una funzione che molti utenti attivano per risparmiare spazio di archiviazione sul dispositivo.

Leggi Anche  Come effettuare chat video con otto persone su WhatsApp

Se hai questa impostazione attiva, il processo di recupero potrebbe essere più complicato.

Infine, è importante notare che la cancellazione di una foto da WhatsApp non comporta necessariamente la sua eliminazione definitiva. WhatsApp, infatti, mantiene una copia di backup di tutti i tuoi messaggi e file multimediali.

Questo backup viene creato automaticamente ogni giorno e conservato sul tuo dispositivo per un periodo di tempo limitato. Se la foto che hai cancellato è ancora presente nel backup, potrai recuperarla.

Recuperare le foto cancellate da WhatsApp su Android

Prima di tutto, devi assicurarti di avere un file manager installato sul tuo dispositivo. Se non ne hai uno, puoi scaricarlo dal Google Play Store.

Una volta installato il file manager, apri l’applicazione e cerca la cartella di WhatsApp. Questa si trova solitamente nella cartella principale della memoria interna del dispositivo. All’interno della cartella di WhatsApp, troverai una sottocartella chiamata “Media”.

All’interno troverai un’altra sottocartella chiamata “WhatsApp Images”. Questa è la cartella dove WhatsApp salva tutte le foto che ricevi o invii. Se la foto che hai cancellato è ancora presente in questa cartella, potrai recuperarla.

Recuperare le foto cancellate da WhatsApp su iPhone

Il procedimento per recuperare le foto cancellate da WhatsApp su iPhone è leggermente diverso da quello per Android.

Questo perché, a differenza di Android, iPhone non ti permette di accedere direttamente alla memoria interna del dispositivo.

  • Apri Whatsapp.
  • Vai alla chat da cui hai cancellato la foto.
  • Scorri verso l’alto fino a quando non trovi il messaggio originale che conteneva la foto. Se la foto è ancora presente in questo messaggio, potrai scaricarla di nuovo.
Leggi Anche  Chiamare su WhatsApp senza aprire l’app

Se la foto non è più presente nel messaggio originale, non preoccuparti. C’è un’altra opzione che puoi provare.

Apri le impostazioni di WhatsApp e vai alla sezione “Chat”. Qui troverai l’opzione “Backup chat”. Se hai impostato WhatsApp per creare un backup automatico della tua chat, potrai recuperare la foto da questo backup.

Come evitare la cancellazione accidentale di foto su WhatsApp

Per evitare di eliminare erroneamente una foto, fai regolarmente il backup dei tuoi dati. Come abbiamo già detto, WhatsApp crea automaticamente un backup dei tuoi messaggi e file multimediali ogni giorno. Ma se vuoi, puoi anche farne uno manuale.

In alternativa puoi anche salvare automaticamente le foto e i video che ricevi su WhatsApp nella galleria del tuo dispositivo. Un modo per avere una copia di sicurezza anche se li cancelli da WhatsApp.

Previous

Facebook login: problemi di accesso e come risolverli

Next

La stampante è offline: come risolvere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hot news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi