Telegram è una famosa applicazione di messaggistica istantanea, che deve il suo successo soprattutto alla possibilità di creare chat segrete per preservare la privacy grazie alla crittografia end-to-end.

Per questa ragione, negli ultimi anni è diventata una delle migliori alternative a WhatsApp, per coloro che desiderano non correre rischi durante lo scambio di messaggi con altre persone.

chat segreta telegram

La chat segreta su Telegram si riconosce dalla presenza di un’icona a forma di lucchetto, inoltre, non lascia alcuna traccia sul server, non può essere inoltrata ad altre persone, ed offre la possibilità di scegliere di inviare messaggi che si autodistruggono. Vediamo più nel dettaglio come funziona.

Perché la chat segreta di Telegram è sicura?

La chat segreta Telegram è protetta dalla crittografia end-to-end e sono accessibili soltanto dalle due persone coinvolte nella conversazione.

Nessun altro può leggere quello che viene condiviso tra mittente e destinatario, neanche Telegram. I messaggi non vengono salvati all’interno del Cloud, il che vuol dire che possono essere letti soltanto sui dispositivi interessati e garantire la massima sicurezza e privacy.

La chat segreta resta attiva fin quando non si chiude l’applicazione, quindi, il contenuto si cancella in automatico alla disconnessione dall’app.

È possibile eliminare i messaggi manualmente, ad esempio, se rimuovi una frase, questa non sarà più visibile nemmeno sullo smartphone del destinatario. Ma anche attivare l’autodistruzione di messaggi, foto e video dopo l’apertura del contenuto o dopo un lasso di tempo, impostando un timer.

Leggi Anche  Come inviare messaggi su Telegram che si autodistruggono

Inoltre, se uno degli interlocutori effettua uno screenshot, l’altro riceverà una notifica e sarà avvisato dell’accaduto.

Come creare una chat segreta su Telegram

Le chat segrete su Telegram possono essere create con passaggi semplici e immediati, la procedura per iPhone è la seguente:

  • Avvia l’applicazione clicca sull’icona a forma di matita;
  • Scegli la persona con cui iniziare una chat;
  • Clicca sull’immagine del profilo e poi sui tre puntini;
  • Scegli “Avvia una chat segreta”;

Per gli smartphone Android:

  • Apri l’applicazione e clicca sulla matita;
  • Scegli la voce Nuova Chat Segreta;
  • Seleziona la persona con la quale avviare la chat segreta.

Noterai la presenza di un lucchetto sopra l’immagine di profilo dell’utente con il quale condividi la conversazione. L’icona è piccola e di colore verde. Se non presente, vuol dire che non hai creato una chat segreta e dovrai riprovare.

Come passare a una chat segreta Telegram

Se invece stai già usando una chat classica, puoi anche trasformarla in una segreta, ti basta aprire l’app e selezionare la conversione che vuoi rendere privata. Clicca sul nome dell’utente in alto e poi sui puntini a destra e scegli Inizia Chat Segreta. Torna nella schermata iniziale per verificare che la chat presenti gli elementi di una chat segreta.

Altri metodi per creare una chat segreta

La funzione di chat segreta è disponibile su iOS e Android, l’applicazione Telegram per Windows non è supportata, così come neanche Telegram Web. L’unico metodo alternativo per iniziare una chat segreta su Telegram è offerta dall’app per Mac, che integra il supporto nativo alla funzionalità.

Per creare la chat basta cliccare sull’icona della matita, scegliere “Nuova chat segreta” e selezionare la persona con la quale si desidera iniziare una conversazione protetta dalla massima privacy.

Leggi Anche  I 10 motivi per cui Telegram è meglio di WhatsApp
Previous

Chiamare su WhatsApp senza aprire l’app

Next

Come nascondere chat Whatsapp e rendere invisibili i messaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hot news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi