Cosa fare quando l’hard disk esterno non viene riconosciuto dal PC? Può succede che il dispositivo sia difettoso o che alcune impostazioni del computer impediscano la corretta lettura.

hard disk esterno non rilevato dal pc

In questo articolo risponderemo alle domande più frequenti sul problema dell’hard disk non rilevato dal PC, cercando di dare informazioni utili per risolvere.

Perché il mio PC non riconosce l’hard disk esterno?

Il PC potrebbe non riconoscere l’hard disk esterno per vari motivi: problemi di alimentazione, guasti del cavo USB, driver obsoleti o mancanti, incompatibilità del file system o guasti hardware dell’hard disk.

In alcuni casi, l’hard disk potrebbe essere rotto e impedire la lettura dei dati e, di conseguenza, il rilevamento da parte del PC.

Quali sono i passaggi per risolvere i problemi di riconoscimento dell’hard disk esterno su Windows?

Per risolvere problemi di riconoscimento su Windows, segui questi passaggi: riavvia il PC, prova diverse porte USB, controlla la Gestione Dischi per rilevare il disco, aggiorna o reinstalla i driver USB tramite il Gestore Dispositivi, e verifica l’integrità del disco tramite strumenti di controllo.

Leggi Anche  Telefonino non prende: cosa fare?

Se il disco è visibile in Gestione Dischi ma non in Esplora File, potrebbe essere necessario assegnargli una lettera di unità. Non sai come verificare l’integrità del disco? Guarda questo video.

Come assegnare una lettera di unità a un hard disk esterno non riconosciuto?

Per assegnare una lettera di unità, apri Gestione Dischi in Windows, clicca con il tasto destro sul volume dell’hard disk esterno che non ha una lettera di unità, e seleziona “Cambia lettera e percorsi di unità”. Scegli “Aggiungi” e assegna una lettera di unità disponibile. Questo potrebbe esserti utile a rendere il disco riconoscibile da Esplora File.

Quali driver devo installare per far riconoscere il mio hard disk esterno da Windows o Mac?

Generalmente, Windows e Mac riconoscono automaticamente gli hard disk esterni senza necessità di driver aggiuntivi.

Tuttavia, per dispositivi specifici o più vecchi, ti consigliamo di visitare il sito del produttore per scaricare eventuali driver o software di supporto. Assicurati che il tuo sistema operativo sia aggiornato per garantire la compatibilità.

Perché l’hard disk esterno è visibile in Gestione Dispositivi ma non in Esplora File?

Se l’hard disk esterno appare in Gestione Dispositivi ma non in Esplora File, potrebbe non avere una lettera di unità assegnata o il file system potrebbe essere incompatibile o danneggiato.

Utilizza la Gestione Dischi per assegnare una lettera di unità o formattare il disco con un file system compatibile.

Come posso risolvere i problemi di alimentazione dell’hard disk esterno?

Controlla che l’hard disk esterno riceva sufficiente alimentazione. Alcuni dischi richiedono due porte USB per funzionare correttamente o un’alimentazione esterna.

Prova a collegare il disco direttamente al computer invece che tramite hub USB e utilizza cavi e alimentatori forniti dal produttore.

Leggi Anche  Come correggere l'errore di avvio della VirtualBox VM su Linux

Esistono soluzioni software che possono aiutare a rilevare un hard disk esterno non riconosciuto?

Sì, esistono diversi software di diagnostica e gestione disco che possono aiutare a rilevare e risolvere problemi con hard disk esterni non riconosciuti.

Dono disponibili strumenti integrati di Windows come Gestione Dischi e Gestore Dispositivi, oltre a software di terze parti come CrystalDiskInfo per la salute del disco e TestDisk, per il recupero delle partizioni.

Questi software possono fornire informazioni dettagliate sull’hardware e aiutare a risolvere problemi relativi ai file system o alle partizioni.

Hard disk non riconosciuto: problema hardware o software?

Per determinare se il problema è hardware o software, prova l’hard disk su un altro computer o con un altro sistema operativo. Se il disco non viene riconosciuto su sistemi diversi, è probabile un problema hardware.

Inoltre, verifica lo stato del disco in Gestione Dischi o con software di diagnostica. Se il disco appare, ma ha problemi di lettura o formattazione, potrebbe essere un problema software.

Quali sono i segnali di un danno fisico all’hard disk esterno che impediscono il riconoscimento da parte del PC?

Rumori insoliti come clic o suoni di grattamento, surriscaldamento, connettori danneggiati o deformazioni della custodia. Se l’hard disk presenta questi sintomi, è probabile che sia danneggiato fisicamente. L’accesso ai dati potrebbe essere compromesso, e potrebbe essere necessario consultare un professionista del recupero dati.

È possibile recuperare i dati da un hard disk esterno che il computer non riconosce?

Sì, è possibile recuperare dati da un hard disk esterno non riconosciuto utilizzando software di recupero dati come Recuva o EaseUS Data Recovery Wizard. Questi software possono talvolta leggere il disco anche se non è riconosciuto dal sistema operativo.

Leggi Anche  Come installare Windows 10 da USB

Come leggere hard disk esterno su Android?

Per leggere un hard disk esterno su Android, avrai bisogno di un cavo OTG (On-The-Go) per collegare il disco al tuo dispositivo. Verifica che il tuo Android supporti l’USB OTG, collega il cavo OTG al tuo smartphone o tablet, e poi collega l’hard disk esterno al cavo OTG.

Una volta collegato, dovresti ricevere una notifica di connessione USB sul tuo dispositivo Android, permettendoti di accedere ai file sull’hard disk tramite un file manager. Puoi approfondire l’argomento qui.

Previous

Smart TV non trova canali: soluzioni

Next

Come funziona Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hot news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi