Recall a pagamento per Tim e Vodafone

TIM-VODAFONEUtilissimi ed amatissimi, i servizi recall hanno sempre svolto la funzione di segretario delle nostre chiamate avvisandoci quando qualcuno ci ha provati a chiamare, ma è arrivato il momento di dirgli addio, sempre che non vogliate spendere ulteriori soldi dal credito telefonico, già messo a  “dura prova” dai costosi abbonamenti.

Ebbene si, è proprio cosi. A partire dal 21/07/2014, per Tim ed i suoi  LoSai e ChiamaOra e per Vodafone ed il suo Racall le cose cambieranno. Infatti il tariffario di Telecom da gratuito passa a 1,90€ quadrimestrali. Ben diversa è, invece, la situazione per Vodafone i cui costi saranno in base all’utilizzo: 6 centesimi al giorno solo quando il servizio viene utilizzato.

Leggi anche  Dropbox gratis per Galaxy Note 2 e Galaxy Camera

Se dunque in tempi di crisi ci tenete a non rimanere a secco con il credito telefonico e poter fare quella chiamata importantissima di 25,72958623986 secondi per comunicare a vostra moglie che vostra madre sta per bussare alla porta di casa vostra, in vostra assenza ed evitare urla e sconquassi in famiglia, beh, direi che è il caso di disabilitarli chiamando il 119 per gli utenti Tim ed il 190 per gli utenti Vodafone.

Leggi anche  Testare le reti wifi da proprio smatphone android

 

Add Comment


x

Altro da Informaticaprod

Google, piano free per Music
A 5 giorni dall'ufficiale apertura di Apple Music, Google ci prova ancora con un interessante novità per il suo servizio Google Music. ...
Windows 8.1, KMS attiva tutto. All'infinito.
Più di un semplice KMS, questo attivatore per moooooolti prodotti Microsoft, tra cui Windows 8.1 ed, udite udite, anche Windows vista, contiene t...
Skype per iOS si aggiorna arrivando alla versione 4.15
L’applicazione del noto servizio Skype per iOS ha da poco ricevuto un aggiornamento arrivando alla versione 4.15 con diverse novità. Skype è ...
powered by RelatedPosts