Steve Jobs pensò già negli anni 80′ all’iwatch

Se anche quest’anno Apple decidesse di non presentare iWatch, non dovete preoccuparvi non sarebbe la prima volta. Vi mostriamo le esclusive immagini del fantomatico prototipo del primo iWatch, che fu creato dallo stesso Steve nel 1984.

Uno smathwatch come lo avremmo chiamato al giorno d’oggi nel 1984, che ci collegava ad una cuffia sempre marcata Apple ed aveva i 12 tasti numerici utili per effettuare e ricevere chiamate.

Steve Jobs era quindi un venditore eccezionale perchè aveva previsto che nel futuro avrebbe venduto iWatch e quindi dopo 30 anni ci avviciniamo alle immagini di quell’oggetto che potrebbe essere rilasciato il 2 giugno nel WWDC del Moscone Center alle ore 19 italiane, ovvero il tanto applaudito iWatch. Un pezzo di storia che ad oggi ci da conferma del progetto passato in corso, che potrebbe davvero fare la sua apparizione ai giorni nostri, ovviamente in un formato leggermente più appariscente e tecnologico.

Leggi Anche  Stephen Elop, ecco perché Nokia non ha sostituito Symbian con Android