iOS 7 presentato ufficialmente

iOS 7_comunicato_ufficialeIl tanto atteso, rumoreggiato e “mokuppato” iOS 7 è arrivato e gran parte dei rumors in circolazione, compreso quello di cui vi abbiamo parlato stamattina, si sono rivelati veri. Scopriamo insieme tutte le novità.

” iOS 7 è l’aggiornamento più significativo introdotto dal lancio del primo iPhone” – dice Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple – “C’è una profonda e duratura bellezza nella semplicità, nella chiarezza e nell’efficienza. La vera semplicità è molto più che semplice assenza di confusione e fronzoli – si tratta di portare ordine nella complessità,” continua, Senior Vice President of Design di Apple. “iOS 7 è una chiara rappresentazione di questi obiettivi. Ha una struttura totalmente nuova che è coerente e applicata all’intero sistema.”

Effettivamente le novità sono molte e soprattutto sul lato del desing.

L’interfaccia utente è stata completamente riprogettata, troviamo delle icone leggermente più grandi, piatte senza l’effetto lucido.

2efcc7025d561d0395c9940934111351_bigRidisegnata completamente anche la lock-screen che ricorda molto, non so perché, Facebook Home. Per sbloccare l’iPhone ora sarà necessario swipare verso l’alto piuttosto che verso destra come è stato fino a qualche ora fa.

b3c90ccbb5a20a345a60b1c7cd45ee76_big-530x294

1e5c9a8089739d562bdb953548b99b84_big

A livello di funzionalità, ovviamente, le novità non mancano. Prima tra tutte è il control center, che rende del tutto inutile il Jailbreak in quanto con questo sarà possibile accedere a tutti i settaggi che sbSettings rendeva disponibili direttamente dall’iDevice e da qualsiasi applicazione.

Basta sfiorare la parte bassa dello schermo per accedere ai toggle per modalità aereo, wi-fi, bluetooth, non disturbare, la luminosità, controlli MP3 e ascoltare in streming AirPlay. Abbiamo anche un dock con Orologio, Fotocamera, Calcolatrice e la Torcia app sempre utile e molto scaricata dall’Apple Store ora diventa ufficile.

01

Anche il centro notifiche è stato totalmente rinnovato visualizzando le notifiche in modo più ordinato e classificandole come tutte, oggi, e perse. Il centro notifiche di iOS 7 sarà anche disponibile dalla schermata di blocco

02

Finalmente, poi, troviamo un vero multitasking che permette un vero arresto delle applicazioni, di tutte le applicazioni. L’interfaccia è quella che un pò di tempo fa vi mostrammo in un concept. Gli sviluppatori possono integrare il multitasking in backgroud in qualsiasi app con le Api messe a loro disposizione. Per ogni applicazione più usata iOS 7 inserisce un ordinamento esclusivo per rendere più facilmente fruibili.

1831918f0ae7cecd02543cbf56f7b5f9_big

Queste sono solo le novità principali. Tutte le altre ve le trascrivo dal comunicato ufficiale.

AirDrop è un modo completamente nuovo per condividere in modo facile e veloce i contenuti con le persone che ci circondano. Quando l’utente vuole condividere qualcosa, AirDrop gli mostra i contatti nelle vicinanze. Basta scegliere con chi condividere e AirDrop si occuperà di tutto il resto. I trasferimenti avvengono in modalità peer-to-peer perciò si può usare AirDrop in qualsiasi posto, senza bisogno di reti o richiesta di configurazioni, e in totale sicurezza, dato che i trasferimenti sono codificati e i contenuti rimangono protetti e privati.

Gli iPhone vengono utilizzati più di qualsiasi altra macchina fotografica in tutto il mondo per scattare foto ogni giorno, e grazie a iOS 7 la nuova app Fotocamera include filtri per aggiungere effetti in tempo reale agli scatti. L’app Fotocamera include inoltre un’opzione filtro quadrato, ed è ora possibile cambiare velocemente e facilmente fra le quattro opzioni disponibili (video, foto, quadrato e panorama) semplicemente sfiorando lo schermo.

iOS 7 include un’app Immagini riprogettata che introduce Moments, un nuovo modo di organizzare in automatico le foto e i video in base alla data e al luogo in cui sono stati ripresi. Gli utenti possono rimpicciolire per vedere tutte le foto organizzate per Momenti, Collezioni di Momenti e Anni. iOS 7 include anche iCloud Photo Sharing, il modo più facile di condividere solo le foto che si vogliono condividere, solo con chi si vuole. Grazie ad iCloud Photo Sharing, amici e familiari possono contribuire con foto e video agli streaming condivisi, mentre la nuova vista Activity mostra tutti gli aggiornamenti dagli streaming condivisi in un unico posto.

La nuova interfaccia di Safari consente di visualizzare ancora più contenuti, a partire dalla navigazione a schermo intero. Il nuovo Smart Search Field aiuta a semplificare le ricerche, e c’è anche una nuova vista per i preferiti e le tab di Safari. Con Portachiavi iCloud, le password e le informazioni delle carte di credito sono memorizzate in tutta sicurezza e disponibili su tutti i dispositivi dell’utente, che potrà così navigare più facilmente su siti protetti tramite password o compilare in automatico i moduli online. I controlli censura ottimizzati consentono di bloccare in automatico l’accesso a siti web per adulti o di permettere l’accesso solo a un insieme specifico di siti consentiti.

Siri è ancora più piacevole da ascoltare con le nuove voci maschili e femminili, e include l’integrazione della ricerca su Twitter per chiedere a Siri cosa dice la gente su Twitter*. Siri integra anche Wikipedia, per accedere al sito di riferimento più famoso del mondo. E offre inoltre la ricerca web Bing all’interno dell’app e la possibilità di modificare le impostazioni del dispositivo e di ascoltare i messaggi vocali.

L’app Musica ha un nuovo, bellissimo design e include iTunes Radio, un nuovo servizio di Internet radio gratuito con oltre 200 stazioni e un incredibile catalogo di musica dall’iTunes Store, con funzioni che solo iTunes è in grado di offrire. iTunes Radio è il modo migliore di scoprire nuova musica. Quando l’utente si sintonizza su iTunes Radio dall’iPhone, iPad, iPod touch, Mac, PC o Apple TV, potrà accedere a stazioni ispirate alla musica che ascolta abitualmente, a stazioni In Evidenza curate da Apple e a stazioni suddivise per genere, personalizzate in base ai suoi gusti. iTunes Radio evolve in base alla musica che l’utente ascolta e scarica. Più si usano iTunes Radio e iTunes, più la radio capirà cosa ti piace ascoltare e più l’esperienza diventa personalizzata. iTunes Radio offre inoltre anteprime esclusive con “primi ascolti” degli artisti più famosi, integrazione con Siri e la possibilità di acquistare i contenuti con un tocco.

Con oltre 900.000 app, l’App Store è il più grande store di applicazioni al mondo. iOS 7 presenta ora la funzione Popular Apps Near Me, un nuovo modo di trovare le app in base alla posizione dell’utente, e inoltre assicura l’aggiornamento costante delle app. L’App Store offre una nuova categoria Kids, dove insegnanti e genitori potranno trovare applicazioni adatte ai bambini in base all’età.

Ma iOS 7 non finisce qui, abbiamo Activation Lock in trova il mio iPhone che permette di inserire l’ID apple e la password per sbloccare l’iphone, Night Mode in Mappe che adatta le colorazioni asseconda delle condizioni ambientali, audio FaceTime che permette chiamate dalla rete dati, Sincronizzazione delle notifiche.

Leggi anche  Apple+Google= Kodak

Il nuovo iOS è disponibile già da oggi in versione beta per gli sviluppatori, mentre il grande pubblico dovrà aspettare l’autunno per deliziarsi con iOS 7. I device compatibili saranno iPhone 4 e modelli successivi, iPad 2 e modelli successivi, iPad mini e iPod touch (5th generation – quinta generazione), ma alcuni iDevice potrebbero non supportare tutte le novità.

Leggi anche  Pure presenta il nuovo Contour 200i Air

Per finire vi lascio ad una gallery fotografica.

[nggallery id=1]

Add Comment


x

Altro da Informaticaprod

Fotografia professionale su iPhone, sogno o realtà?
Il comparto fotografico di iPhone è da sempre al top, e questo ce lo confermano i recenti investimenti sullo sviluppo di nuove tecnologie. Ep...
Apple, uno nuovo laboratorio per nuove fotocamere
Molte volte, se si chiede ad un utente iPhone perché lo ha acquistato, questo ci risponderà che lo ha fatto per la fotocamera. In effetti Apple t...
iPhone SE, Apple ci prende per culo
Presentato negli ultimi 2 giorni, iPhone SE ha già fatto parlare TROPPO di...se. In effetti sarò una voce fuori dal coro, ma a me questo "nuo...
powered by RelatedPosts