Mozilla Firefox Browser in dettaglio.

firefox

Ebbene, oggi parleremo di uno dei browser più usati a livello mondiale: Mozilla Firefox.
Tutti usiamo internet, nello specifico navighiamo nel web. Per fare ciò abbiamo bisogno di un web browser, o più comunemente chiamato solamente “browser”.

Uno dei più usati è sicuramente Firefox, sviluppato da una comunità proveniente da tutte le parti del mondo: Mozilla Foundation.

Vediamo, ora, le caratteristiche che caratterizzano e rendono unico questo browser:

  • Velocità
  • Personalizzazione
  • Estensioni
  • Download molto veloci
  • Sicurezza e stabilità
  • Gratuito e opensource
  • Molte app scaricabili dal Marketplace (quelle di Firefox OS)
  • Molti temi
  • Funzione “Hello”
  • Sincronizzazione
  • Modalità lettura
  • Modalità navigazione anonima
  • Modalità navigazione normale

Bene, dette le caratteristiche essenziali, entriamo nel dettaglio;

Mozilla Firefox è un web browser basato sul motore di rendering “Gecko”, dapprima usato da Netscape, uno dei web browser fondatori, ma non più aggiornato.

Prima

Dopo

Dopo

La velocità è migliorata ancora di più soprattutto negli ultimi aggiornamenti, ed anche la grafica è molto cambiata ed infatti prima, per chi lo conosceva già, si aveva un bottone e la barra di navigazione, da tale bottone si accedeva a tutti i menù. Ora, nelle ultime versione, Mozilla ha dato un tocco più semplice ancora e forse anche più simile alla tanto amata e richiesta grafica di Google Chrome, di Safari e di Opera, la quale è molto pulita. (parleremo degli altri browser nei prossimi articoli.)

Leggi anche  Flash Mobile addio, anche Android "lascia"

Inoltre, è stata aggiunta una funzione molto utile: Hello.
Chi non usa Mozilla Firefox non la conosce, nè può apprezzarla; E’  una funzione veramente utile e funzionale, anche se ancora leggermente acerba. E’ un sistema che ci permette di connetterci in chat tramite video, per intenderci come Skype o servizi simili. Basta avviare una conversazione ed inviare il link, datoci nel momento in cui l’abbiamo creata, alla persona con cui vogliamo comunicare. Quest’ultima non deve necessariamente avere installato o installare firefox, ma basterà solamente che acceda a quel link. Un sistema molto semplice, sbrigativo, ma molto funzionale, pur se è ancora in BETA.

Leggi anche  Firefox Metro, Mozilla svela l' interfaccia

Firefox dispone di moltisse estensioni, forse è lo store più fornito. Inoltre ha anche moltissimi temi.
Inoltre, una funzione molto interessante, implementata da poco, è la “modalità lettura”. Alla fine del caricamento della pagina web, nella barra degli indirizzi sarà visibile un libro aperto, se clicchiamo lì sopra esso diviene arancione per poi mostrarci una nuova pagina web, completamente offline e più pulita, adatta appunto, per la lettura. In questa nuova pagina web sarà possibile cambiare alcune opzioni di testo come per esempio il carattere, lo sfondo e la grandezza del testo.

Scontato mi sembra dire che come tutti i web browser, anche Mozilla Firefox ha i segnalibri, una modalità anonima (e una normale), una cronologia, una barra di navigazione personalizzabile… e via dicendo.

E questo è tutto ciò che c’è da sapere su Firefox, e voi, che web browser preferite e perchè?

 

Add Comment


x

Altro da Informaticaprod

Fotografia professionale su iPhone, sogno o realtà?
Il comparto fotografico di iPhone è da sempre al top, e questo ce lo confermano i recenti investimenti sullo sviluppo di nuove tecnologie. Ep...
Apple, uno nuovo laboratorio per nuove fotocamere
Molte volte, se si chiede ad un utente iPhone perché lo ha acquistato, questo ci risponderà che lo ha fatto per la fotocamera. In effetti Apple t...
Più sicurezza per Whatsapp Web
Inutile rispiegare come il gap tra Telegram e Whatsapp sia, al momento, enorme, eppure l'app di messaggistica di Mark zuckerberg pare voler, ...
powered by RelatedPosts