Samsung Galaxy S5 display AMOLED retrocesso, tocca a LTPS.

Dopo tutti questi anni l’azienda Coreana ha deciso di dare una svolta, una svolta che deciderà il futuro dei nuovi dispositivi della Samsung.e il principale fornitore dei display LTPS sarà SHARP.

 

 Una voce proveniente dalla Cina ci informa che per problemi di produzione, Samsung non adotterà sul suo prossimo top gamma questo tipo di pannello, ma al contrario verrà utilizzato un display di tipo LTPS (low temperature polysilicon). Il pannello verrà prodotto direttamente a Taiwan da Sharp e il motivo di questo cambiamento è dovuto ad una notevole difficoltà che Samsung avrebbe incontrato nel produrre display AMOLED con risoluzione 2K. Inoltre il suo cambiamento di rotta sarebbe avvenuto anche visto il sempre maggiore interesse e impegno nello sviluppo (e produzione?) di display flessibili per i suoi futuri device.
Samsung-Galaxy-S5
In ogni caso ricordiamo che anche i display LTPS possono essere perfettamente in grado di gestire un’altissima qualità delle immagini perché oltre a poter supportare un altissimo numero di pixel (in questo caso la risoluzione 2K), risultano avere un’altissima velocità di risposta, un’alta luminosità e un tempo di vita generalmente più alto (anche più dei normali AMOLED). A questo punto viene confermato nuovamente come il Galaxy S5 non disporrà di un display flessibile (attualmente presente solo su LG G Flex) ma si limiterà ad aumentare il numero di pixel sul pannello garantendo in ogni caso una qualità sicuramente altissima.
 Può sembrare sicuramente curiosa la scelta dell’azienda Coreana di affidare la produzione dei display del Galaxy S5 a Sharp, tuttavia ricordiamo che Samsung ha attualmente in mano un pezzo della società Nipponica acquistato nella scorsa primavera (cosa che potrebbe rendere la notizia più che verosimile!).

Add Comment


x

Altro da Informaticaprod

Galaxy S6, prime foto del device marcato Samsung
Da settimane, ormai, si parla, si rumoreggia di Galaxy S6, il successore di Galaxy S5, nonché debuttante top di gamma della casa sudcoreana. Tutt...
Year in Search, Google, iPhone 6 lo smartphone più cercato
Ed anche quest'anno è giunto il momento di far parlare le statistiche. Il servizio di Google che fino allo scorso anno si chiamava Zeigeist e...
Samsung, rimandato lo smartphone con Tizen
L'indipendenza è da sempre un fronte da raggiungere, in qualunque campo, ed anche Samsung, storicamente dipendete da Google e dai suoi servizi, h...
powered by RelatedPosts