Usare gmail come si sitema cloud per archiviazione dati si può

Che Gmail sia uno dei migliori servizi di posta elettronica, se non il migliore, è risaputo come anche che offre ai propri utenti ben 7 e passa GB di spazio di archiviazione totalmente aggratis.

Sarebbe bello poter sfruttare tale spazio per archiviare i propri dati, non è vero? Vediamo come si fa!

Per utilizzare lo spazio di Gmail come hard disk virtuale ci serve un utilissimo tool chiamato Gmail Drive (download alla fine dell’articolo), che è un estezione della shell di Windows ed è compatibile con tutte le versioni di windows (anche con 8?). Impostare il software è davvero semplice, basta inserire nome utente e password e spuntare l’auto login se lo desideriamo, ed aggiungeremo al nostro pc un vero e proprio hd, raggiungibile da windows explorer. Da questo spazio di archiviazione possiamo cancellare e inserire dati come e quando vogliamo, criptare le cartelle, volendo se siamo bravi possiamo anche creare uno script ad hoc che impalli in sistema di gmail, ma è una cosa al quanto improbabile date le misure adottate Google.

Leggi anche  Firefox 18 rilasciato ufficialmente

Download | Gmail Drive

3 Comments

  1. fruit mocking party 2 aprile 2012
    • massimiliano caggiano 2 aprile 2012
  2. backlinks service 13 gennaio 2012

Add Comment


x

Altro da Informaticaprod

Velocizzare Windows 10 EP.3
Velocizzare Windows 10, il terzo episodio. Benvenuti al terzo appuntamento con "Velocizzare Windows 10", la nostra guida che vi permette d...
Velocizzare Windows 10 EP.2
Come promesso ecco il secondo episodio della guida per Velocizzare Windows 10. Come dicevamo nella scorsa puntata, alle volte può tornare uti...
Sky gratis sul PC, la guida definitiva
Sky, l'universo della TV satellitare, entra sempre più nelle case degli italiani... ma tu non ce l'hai. E non sei sicuro di voler spendere so...
powered by RelatedPosts