Installare Mac OS X Mountain Lion 10.8 su Windows con VMware

JokerLiuke 25 giugno 2012 9

Da pochi giorni è disponibile il download di quello che sarà il nuovo S.O. di Apple. Se siete utenti Apple potete scaricare Mountain Lion sul vostro Mac e provarlo tranquillamente. Ma se volessimo provare il nuovo Sistema Operativo di casa Apple sul nostro PC? Una soluzione c’è: ossia usare una macchina virtuale. Nel nostro caso usiamo VMware Workstation 8. Non vi serve altro che scaricare l’immagine di OS X Mountain Lion (compresa di guida e driver). Potete effettuare il download diretto (3.89 GB) oppure via Torrent (vi consiglio quest’ultimo, farete molto prima. VMware è un programma molto utile, intuitivo e quindi facile da utilizzare, ci consente così di utilizzare Mac OS X Mountain Lion 10.8 senza dover effettuare l’installazione  sul nostro Hard Disk e senza dover effettuare quelle noiose procedure per effettuare un dual boot per non eliminare il nostro software nativo. Con questa installazione potete utilizzare tutti i programmi presenti nel SO di Apple, compreso il Mac App Store.

9 Comments »

  1. ciccio90 7 aprile 2013 at 21:16 - Reply

    ciao senti volevo chiederti ma per installare mac su virtualbox c’è bisogno di requisiti di pc molto elevati?

    • Massimiliano Caggiano 7 aprile 2013 at 21:34 - Reply

      Se dedichi tutto il PC a virtualbox non hai bisogno di prestazioni troppo elevate, considera comunque l’opportunità di installarlo con questa guida risparmieresti le prestazioni del PC host e molte altre risorse ;)

  2. Antonio 28 giugno 2012 at 13:26 - Reply

    Grazie mille Luca.
    Ultima domanda ( ovviamente coplimenti per la guida ) sei dove posso scaricare l’ISO per provare a installarlo direttamente sul PC ?

    • Massimiliano Caggiano 30 giugno 2012 at 13:09 - Reply

      questo non è fattibile così come se fosse android, ubuntu, fedora, solaris o qualunque altro os alternativo. bisogna scaricare una versione con kernel modificato. se vuoi il nome di un progetto che non posso dire publicamente sul web, mandami una tramite il form contatti e ti spiego come installarlo ;)
      certo di una tua risposta…
      torna a trovarci

  3. Antonio 28 giugno 2012 at 13:05 - Reply

    Francesco è quello stordito del mio collega che mi era vicino quando ho scritto il post.
    Spero ci sia una soluzione perchè è un peccato per come funziona bene la macchina virtuale non provare Aperture l’unico motivo per cui prenderei un MAC al giorno d’oggi

    • Massimiliano Caggiano 30 giugno 2012 at 13:01 - Reply

      hahahah ok!!!

  4. Antonio 28 giugno 2012 at 09:25 - Reply

    Ciao Francesco anche io ho la tua stassa passione e il tuo articolo e molto utile.
    Sono riuscito a installlare Mac Os Senza Nessun Problema.
    Ho installato anche aprture , lo apro , carico il file raw ma non mi visualizza l’immagine con le modifiche.
    Il raw lo apre correttamente perchè anche se non lo vedo me lo fa esporatre.

    Hai soluzioni ?
    Saluti Antonio

    • Massimiliano Caggiano 28 giugno 2012 at 13:00 - Reply

      Ciao, a Francesco chi ti riferisci? L’ articolo l’ ha scritto Luca :)
      Comunque, considera che sei da una macchina virtuale è quindi possibile che vengano riscontrati bug!
      Aspetta una risposta dall’ autore del post ma non penso ci siano soluzioni.

      ——-

      Massimiliano Caggiano

    • Luca Annibaldi 28 giugno 2012 at 13:07 - Reply

      Ciao Antonio ho cercato una soluzione sul web ma non ho trovato niente che fa al caso tuo quindi credo che non ci siano soluzioni. Se trovi un modo per risolvere il problema faccelo sapere. :)
      Luca Annibaldi

Leave A Response »

 


Get Widget