Galaxy S IV, le probabili specifiche

specifiche_galaxy_SIV

Il Galaxy S IV ancor prima di essere presentato, un po’ come iPhone d’altronde, sta facendo parlare di se in lungo ed in largo. Qualcuno che era in possesso di un prototipo ha deciso di regalarci un benchmarck che evidenzia chiaramente le potenzialità del futuro top di gamma di Samsung.

Dalla celebre applicazione Android di benchmarck, Antutu benchmarck, il Galaxy S IV risulta alimentato da un processore Exynos 5419 opto-core a 1.8GHz, mentre per la parte grafica un PowerVR SGX 544 con 2GB di RAM integrata. (Che ne dite bastano?)

Secondo i roumor abbiamo per il display un 4.99 pollici con una risoluzione 1920×1080 e sotto il cofano un rombante Android 4.2 con una del tutto rinnovata Touch Wiz.

Nel comparto connettività ci sono gli scontati GSM/LTE/NFC che ci fanno desumere un lancio world wide. Mentre per quanto riguarda la fotocamera troveremo una f 2.0 con 13mpx.

Qui scatta una riflessione, che trovo del tutto giusta e logica. A cosa serve tutta questa corsa alle prestazioni, in particolare del processore e della fotocamera? Non è una qualcosa di superfluo? Non è né un tablet ne un Telefono e non può definirsi neppure computer, è un ibrido che mescola tutto ciò che gli è passato in mente ai progettisti che, parere personale, attirerà i soliti Fanboy ed i soliti ricconi che debbono sfoggiare il solito telefono all’ultimo grido. Perché Samsung non si concentra all’ottimizzazione delle versioni di Android che propone dato che il sistema, qualsivoglia cosa dire, non è stabile come iOS e non regge un processore così potente piuttosto che propinarci una fotocamera da 13mpx che su un sensore grande quanto un unghia rendono quanto 3mpx, e forse anche peggio?

Leggi anche  Il nuovo processore A6 dell'iPhone 5 arriva a 1,3 GHz

Io ritengo che ormai non vi sia più creatività, e tutto risulta superato di mese in mese. Ragazzi cari la corsa alle prestazioni non convince più secondo me, perché non proviamo a creare un assistente vocale come si deve, perché non creiamo un telefono che funga, in tutto e per tutto, da vicario e segretario, cosa possibilissima con l’innovazione dei linguaggi di programmazione oggi raggiunta?

Leggi anche  Microsoft Office 15 a inizio 2013

Sapete qual è la risposta?

I numeri fanno gola ed audience; ingannano il popolo e si beffano di noi: otto core sono meglio a prescindere da 4 o 2 per la maggior parte delle persone, 2GB di ram dedicata alla scheda video sono meglio a prescindere. Ma quanti dei fanboy sanno che troppa potenza rende il sistema instabile, quanti di loro conoscono l’architettura dei precedenti processori per giudicare migliore un processore da un altro. Quanti dei fanboy conoscono la struttura di Android in modo così viscerale da poter dire che sia in grado di gestire tutta la mole di informazioni che un Hardware così potente da? Credo che la risposta sia pochi o nessuno.

Nessuno si è mai chiesto la motivazione che spinge Apple a lavorare tanto sul suo iOS e utilizzare un hardware perfettamente testato sui device?

Non vuole essere una critica od una polemica ma una riflessione obbligata e costruttiva. Meditate gente, chiediamo ai nostri Apple, Samsung, LG ecc. ecc. di innovare la tecnologia come fece Steve Jobs.

Add Comment


x

Altro da Informaticaprod

Fotografia professionale su iPhone, sogno o realtà?
Il comparto fotografico di iPhone è da sempre al top, e questo ce lo confermano i recenti investimenti sullo sviluppo di nuove tecnologie. Ep...
Apple, uno nuovo laboratorio per nuove fotocamere
Molte volte, se si chiede ad un utente iPhone perché lo ha acquistato, questo ci risponderà che lo ha fatto per la fotocamera. In effetti Apple t...
Più sicurezza per Whatsapp Web
Inutile rispiegare come il gap tra Telegram e Whatsapp sia, al momento, enorme, eppure l'app di messaggistica di Mark zuckerberg pare voler, ...
powered by RelatedPosts