Come eliminare virus, malware e spyware

virus pc

Chiunque ha avuto a che fare con virus, spyware, malware ecc. che infettano ciclicamente i pc di tutto il mondo. Oltre a rallentarli, a volte mandano completamente in crash il sistema operativo e rubano illegalmente i nostri dati sensibili.

Ricordate quegli annunci pubblicitari online in cui ti chiedono di scansionare il pc perché risulta essere infettato? Bene, sono essi stessi dei virus che installano malware e spyware una volta che incautamente segui il loro consiglio.

Come rimuoverli allora dal pc? Ci sono tre metodi da seguire, vediamo quali.

PRIMO METODO: SCANSIONE DEL PC

Esistono migliaia di programmi nel web in grado di eliminare virus, malware e spyware, molti dei quali sono gratuiti. Non tutti sono efficaci e anche se trovi quello affidabile non riuscirà mai ad eliminare completamente il problema.

La cosa migliore da fare quando si ha una brutta infezione dovuta alla presenza di più virus, malware o spyware sul sistema è eseguire più programmi. Tuttavia, molti virus recenti sono intelligenti e impediscono di eseguire strumenti anti-virus o anti-malware all’interno di Windows.

Un metodo per effettuare la scansione in questi casi è avviare il sistema operativo in modalità provvisoria e procedere alla scansione con diversi programmi che si hanno a disposizione finchè le minacce non verranno debellate. Ci vorrà molta pazienza ma il risultato sarà soddisfacente.

SECONDO METODO: DISCO DI SOCCORSO O DI RIPRISTINO

Un altro metodo efficace è eseguire la scansione prima che il sistema operativo si avvii. Per farlo serve un altro pc per scaricare un file immagine ISO di un antivirus a tua scelta e quindi masterizzarlo su un disco.

All’accensione si avvierà il cd masterizzato invece di Windows ed eseguirai il software anti-virus. Utilizzando questo sistema si impedisce ai virus o al malware di interferire e quindi la loro eliminazione è più probabile. Anche in questo caso è necessario provare più dischi di ripristino per assicurarsi che il virus o il malware siano stati rimossi.

Leggi Anche  Linux c'è pure su Windows!

TERZO METODO: NUOVA INSTALLAZIONE

Se ancora il problema persiste non resta che procedere con una nuova installazione del sistema operativo. Formattando l’hard disk si elimineranno di conseguenza virus, spyware e malware che infettano il vostro pc. L’unico consiglio che vi do prima di procedere al salvataggio su un’unità esterna dei dati contenuti sul pc è di scansionarli per controllare se i virus non li abbiano infettati, altrimenti il problema si ripresenterebbe successivamente.

Una nuova installazione non è affatto difficile come potrebbe sembrare, richiede solo tempo perché devi bisogna attendere l’installazione di Windows. La fatica semmai sarà quando dovrete reinstallare tutti i programmi che utilizzavate sul pc.

Una volta che il computer è pulito e funziona di nuovo bene, provvedete ad installare un programma malware e spyware per evitare che accada nuovamente.